Home / Allerta (pagina 20)

Allerta

Usa, si espande il caso delle infezioni da Listeria nei gelati confezionati. Il focolaio risale al 2010 e coinvolge quattro Stati. Il batterio colpisce circa 1.600 americani l’anno

Si aggrava ed espande il caso delle persone contaminate dal batterio della listeria, presente in gelati confezionati della ditta Blue Bell, consumati da persone ricoverate in ospedale per motivi diversi (leggi articolo). Scoperto in marzo, in un primo momento il focolaio sembrava essere circoscritto a un ospedale del Kansas, con cinque ammalati, di cui tre morti nel periodo compreso tra …

Continua »

Glutine non dichiarato in sughi ai funghi e alla bolognese e naftalene in semi di zucca bio… Ritirati dal mercato europeo 68 prodotti

Nella settimana n°17 del 2015 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 68 (16 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: glutine non dichiarato in sughi ai funghi e alla bolognese di varie marche e prodotti dall’azienda italiana Formec …

Continua »

Carne separata meccanicamente con salmonella e frammenti di vetro in pomodori secchi italiani… Ritirati dal mercato europeo 68 prodotti

Nella settimana n°16 del 2015 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 68 (8 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende un caso per Salmonella typhimurium in carne di pollo separata meccanicamente, congelata dalla Germania. Purtroppo non siamo riusciti ad …

Continua »
pesce pescheria

Frode su prodotti ittici italiani e norovirus in ostriche dalla Francia… Ritirati dal mercato europeo 49 prodotti

Nella settimana n°15 del 2015 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 49 (8 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende due casi: norovirus in ostriche dalla Francia ed eccesso di Escherichia coli in mitili mediterranei (Mytilus galloprovincialis) italiani.   …

Continua »

Salmonella in roquefort francese e allerta per un paté vegano italiano con Clostridium perfringens… Ritirati dal mercato europeo 90 prodotti

Nella settimana n°14 del 2015 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 90 (15 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende due casi: Salmonella spp. in formaggio blu roquefort con latte di pecora crudo dalla Francia (leggi articolo); presenza di …

Continua »

Pesticidi in zenzero dal Nicaragua e cromo in coltelli cinesi… Ritirati dal mercato europeo 64 prodotti

Nella settimana n°13 del 2015 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 64 (12 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia che non implicano un intervento urgente comprende un caso: alto contenuto di alluminio in farina di banano dagli Stati Uniti.   Tra i …

Continua »
Blueberry Preserves

Solfiti in marmellata di mirtilli spagnola e datteri infestati da insetti… Ritirati dal mercato europeo 59 prodotti

Nella settimana n°12 del 2015 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 59 (5 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende un solo caso: presenza di DNA di ruminanti in mangimi completi per trote italiani, distribuiti anche in Grecia, Slovenia …

Continua »

Listeria nel gelato confezionato: cinque persone colpite e tre morti in Kansas. Scoperto il legame tra i casi del 2014 e quelli del 2015

Cinque persone sono state contagiate e tre sono morte, in Kansas, a causa di un’infezione provocata dal batterio della Listeria monocytogenes, che colpisce circa 1.600 americani l’anno ed è la terza causa di morte per infezione alimentare. Le cinque persone, tutte anziane, erano state ricoverate nello stesso ospedale, per motivi diversi, tra il gennaio 2014 e il gennaio 2015, il che …

Continua »

Thermos cinesi con pasticche di amianto: dieci sequestri dal mese di ottobre 2014. L’elenco delle marche ritirate dal mercato e il segreto per riconoscerle

«Con i thermos cinesi siamo arrivati al  decimo sequestro in pochi mesi – spiega un esperto di sicurezza alimentare che dal 2006 segue questa vicenda. – Gli ultimi due interventi risalgono alla settimana scorsa. Il motivo è sempre lo stesso, la presenza di pasticche di amianto utilizzate per garantire l’isolamento termico ed evitare la rottura del vetro».   I thermos …

Continua »

Frammenti di vetro in wurstel vegani e istamina in alici dalla Tunisia… Ritirati dal mercato europeo 68 prodotti

Nella settimana n°11 del 2015 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 68 (17 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprendono un solo caso: frammenti di vetro (o di plastica dura) in wurstel vegani biologici provenienti dalla Germania (leggi approfondimento). …

Continua »

Salmonella in integratore dall’India ed Escherichia coli in vongole vive italiane… Ritirati dal mercato europeo 58 prodotti

Nella settimana n°10 del 2015 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 58 (7 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende due casi: Salmonella spp. in polvere di foglie di moringa dall’India; contenuto di vitamina D troppo alto in latte destinato …

Continua »

Cozze contaminate da virus epatite A. Il ministero lancia un’allerta e invita a non consumare il prodotto che però non è più in vendita da 10 giorni

Il Ministero della salute ha diffuso ieri un comunicato per segnalare la presenza del virus dell’epatite A e di Norovirus in alcuni lotti di mitili confezionati in retine di plastica provenienti dallo stabilimento Irsvem di Bacoli (Napoli). Il numero di riconoscimento dello stabilimento riportato sulle confezioni è CE IT 2 CDM. In realtà i virus sono stati trovati su campioni …

Continua »

Cadmio in tonno in scatola italiano e sostanze vietate in carne di coniglio congelata dalla Cina… Ritirati dal mercato europeo 56 prodotti

Nella settimana n°9 del 2015 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 56 (15 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende due casi: cadmio in tonno in scatola italiano (leggi articolo) sostanze vietate nitrofurano (metabolita) furazolidone (AOZ) in carne di …

Continua »

Frutti di bosco contaminati: in Australia 18 casi di epatite A e il governo prende le dovute precauzioni. In Italia intanto siamo a 1.800

In Australia le persone che hanno contratto l’epatite a causa dei frutti di bosco congelati contaminati, sono 18 (un numero insignificante, cento volte inferiore rispetto ai quasi 1.800 casi italiani registrati sino al mese di agosto 2014), e il governo ha deciso di prendere provvedimenti per limitare o ridurre il rischio che questi incidenti possano ripetersi. Il primo ministro australiano …

Continua »

Microchip dimenticati in suini italiani e alcaloidi allucinogeni in polenta di mais… Ritirati dal mercato europeo 67 prodotti

Nella settimana n°8 del 2015 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 67 (9 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende due casi: presenza di alcaloidi allucinogeni (atropina e scopolamina) in polenta di farina di mais biologico dalla Germania; corpo …

Continua »