Home / Archivio dei Tag: stabilizzanti

Archivio dei Tag: stabilizzanti

La qualità del gelato artigianale dipende dall’elenco degli ingredienti. Peccato che spesso non sia esposto

gelati dolce

Gli italiani sono grandi amanti del gelato e l’estate è la stagione in cui va per la maggiore, in particolare quello artigianale, da mangiare passeggiando. Questa denominazione, che vediamo nell’insegna della maggior parte delle gelaterie, è molto ambigua perché la legge definisce “artigianale” qualsiasi gelato che sia stato preparato sul posto tramite miscelazione e contemporaneo congelamento degli ingredienti. Ora, però, …

Continua »

Coni gelato “Vortici” di Perugina: un piacere rinnovato ogni estate. Croccante e fresco, ma troppi grassi saturi

I coni gelato “Vortici” di Perugina non sono una novità di quest’anno, ma molti consumatori potrebbero pensarlo. Si tratta di un prodotto a forte stagionalità che viene pubblicizzato soprattutto nella stagione calda, però la sua comparsa nei banchi frigo risale alla scorsa estate. All’insegna del piacere, il gelato “a spirale” targato Motta Nestlé con la marca Perugina “L’arte del Gusto” …

Continua »

Tutti i segreti del gelato artigianale: a fianco dei veri maestri, ci sono le buone gelaterie, le catene con decine di punti vendita e chi usa troppi semilavorati

In Italia non esiste una normativa sul gelato artigianale. Forse per questo negli ultimi anni l’immagine della produzione nazionale è stata affidata alla catena di negozi Grom, un’azienda che produce gelato industriale impiegando ingredienti artigianali, con risultati buoni ma non eccellenti.   La vicenda non è una contraddizione, visto che la definizione stabilita dalle associazioni di categoria, in riferimento al …

Continua »

Il gelato artigianale italiano è a rischio di estinzione, troppe catene, troppi semilavorati e troppa improvvisazione

Nonostante la crisi economica e finanziaria degli ultimi anni, in Italia il numero di gelaterie è in crescita. Da quando ha preso piede l’idea del gelato come business, favorita dal fenomeno Grom, si è registrato un fiorire di catene in franchising, che spesso però nascondono una scarsa attenzione alla “cultura” del prodotto, oppure una “re-interpretazione” da parte dell’industria un prodotto …

Continua »