Home / Archivio dei Tag: San Francisco

Archivio dei Tag: San Francisco

L’ordinanza della città di San Francisco sui rischi delle bevande zuccherate è incostituzionale. Corte d’appello Usa dà ragione ai produttori

Una Corte d’appello statunitense ha accolto i ricorsi dell’American Beverage Association e della California Retailers Association, bloccando l’ordinanza della città e della Contea di San Francisco del giugno 2015, secondo cui nelle pubblicità delle bevande zuccherate doveva essere inclusa in evidenza un’avvertenza sui loro rischi per la salute. La Corte ha dato ragione alle tesi dei produttori, che contestavano la violazione …

Continua »

Bevande zuccherate, i produttori portano in tribunale la città di San Francisco: contestate le ordinanze che impongono di evidenziarne i rischi sulle pubblicità

bevande zuccherate bibite senza zucchero gassate cola bevanda 181397947

L’American Beverage Association ha citato in tribunale la città e la contea di San Francisco affinché vengano annullati i due regolamenti che dispongono che nelle pubblicità delle bevande zuccherate debba essere inclusa un’avvertenza sui loro rischi per la salute. I produttori contestano la violazione dei diritto costituzionale alla libertà di parola e l’imposizione di un punto di vista ufficiale, che …

Continua »

Messico: con la nuova tassa bevande zuccherate calano le vendite nel primo paese al mondo per consumo pro capite

In Messico, la tassa su cibi e bevande ad alto contenuto calorico, in vigore da gennaio per combattere la piaga del diabete e dell’obesità, sembra funzionare. Nel secondo trimestre di quest’anno Coca-Cola ha registrato una diminuzione delle vendite in Messico dell’1,5%, che la compagnia attribuisce alla nuova tassa di un peso (circa 7 centesimi di euro) per ogni litro di …

Continua »

Soda tax: a San Francisco un referendum per introdurre la tassa sulle bevande zuccherate. Le campagne contro l’obesità continuano

soda bibite zucchero gas

Nel prossimo mese di novembre, i cittadini di San Francisco saranno chiamati a esprimere il proprio parere in un referendum per l’introduzione di una tassa sulle bevande zuccherate, una “soda tax” del 2% per oncia (30 ml) . Continua quindi la battaglia di una parte della società californiana per un’alimentazione più sana e per un’informazione più trasparente, sostenuta da molti …

Continua »

San Francisco nel 2011 dice no ai giocattoli regalati ai bambini nei fast. Dopo due anni però non si registrano cambiamenti

boy eating a burger

Nel 2011, la città di San Francisco decide di vietare alle catene di fast food di regalare giocattoli insieme ai menù per bambini, tranne quando il pasto risponde a precisi criteri nutrizionali. L’Università di Stanford ha condotto uno studio, pubblicato dai Centres for Diseas Control and Prevention, per vedere cosa è cambiato dopo la decisione, nei comportamenti dei fast food …

Continua »

La tassa sulle bevande zuccherate funziona, ma non bastano pochi centesimi a lattina, bisogna arrivare al 20%

Tassare le bevande dolci può essere uno strumento efficace per ridurne il consumo e contribuire al contenimento del sovrappeso e dell’obesità? Secondo un gruppo di ricercatori dell’Università di Oxford, in Gran Bretagna, la risposta è sì, ma solo se l’imposta risulta sufficientemente alta da scoraggiare i clienti.   Gli studiosi inglesi per verificare gli effetti di una tassazione del 20%, …

Continua »

Negli Stati Uniti non solo cibo spazzatura. A San Francisco spopolano i farmer`s market.

Con l’arrivo della bella stagione è molto facile imbattersi, durante una passeggiata nella baia di San Francisco, nelle bancarelle di uno degli innumerevoli farmers’ market, dove il mantra ricorrente è: Buy Local!  In un’America che viene percepita molte volte, nell’immaginario collettivo, come il paese dei fast-food o dei campi di mais OGM, questi mercati  settimanali di produttori locali sono una …

Continua »