Home / Archivio dei Tag: orti urbani

Archivio dei Tag: orti urbani

Le Serre dei Giardini Margherita: a Bologna uno spazio verde rigenerato tra eventi culturali, co-working e acquaponic

serre bologna esterno

La rigenerazione urbana è una sfida che sta impegnando molte città in tutto il mondo, perché i cambiamenti dettati dall’era digitale hanno lasciato ovunque spazi inutilizzati, spesso di grandi dimensioni, che possono diventare luoghi di degrado. Oppure possono rinascere e diventare spazi di condivisione e sperimentazione, se oggetto di progetti intelligenti e sostenibili. A Bologna ce n’è un esempio particolarmente …

Continua »

Orti urbani: potrebbero produrre frutta e verdura a sufficienza per il 15% degli abitanti della città. Basta coltivare il 10% delle aree verdi

Friendly team harvesting fresh vegetables from the rooftop greenhouse garden and planning harvest season on a digital tablet

La produzione di frutta e verdura nelle grandi città potrebbe crescere molto, aiutando così i cittadini a dipendere di meno dai grandi circuiti produttivi internazionali: se si dedicasse a questo scopo il 10% degli spazi disponibili, si potrebbe facilmente arrivare a coprire il fabbisogno giornaliero di frutta e verdura del 15% della popolazione urbana. Le stime arrivano dall’Institute for Sustainable …

Continua »

Pomodori come grappoli d’uva: la varietà creata per l’urban farming utilizzando l’editing genetico

pomodori

Anche se per il momento nessun europeo potrà coltivarli, negli Stati Uniti e in altri paesi dove è permesso studiare e, dopo gli opportuni via libera, commerciare piante con modifiche genetiche ottenute tramite la tecnica CRISPR-Cas9, potrebbe presto esserci una nuova varietà di pomodori. Frutti piccoli e saporiti, ma con una particolarità: capaci di crescere con una disposizione simile a …

Continua »

Orti urbani: dalla Gran Bretagna un modo alternativo per affrontare la crisi

orto

Lo chiamano Cibo da condividere, Norriture à partager, Food to share, ma il messaggio può essere sintetizzato in una sola parola: servitevi! È questo il concetto dell’iniziativa inglese chiamata Incredible Edible, ovvero spazi verdi, giardini sparsi per villaggi e città che diventano orti dove la gente coltiva e raccoglie liberamente frutta e verdura fresca.   L’esperienza nasce da una idea dell’inglese Pamela …

Continua »