Home / Archivio dei Tag: informazioni nutrizionali (pagina 2)

Archivio dei Tag: informazioni nutrizionali

In Australia il governo oscura un sito con le informazioni nutrizionali degli alimenti confezionati

computer donne

Il sito governativo australiano Health Star Rating, ideato per aiutare i consumatori a interpretare le informazioni nutrizionali degli alimenti confezionati, è stato oscurato venti ore dopo essere state messo in rete dal capo dello staff della vice-ministra australiana della Salute, Fiona Nash. Secondo quanto riportato dallo staff,  il sito era “prematuro”, perché il sistema di rating degli alimenti non era …

Continua »

Calorie sul menu del ristorante: può servire, ma deve essere chiaro e affiancato da altre misure. I risultati di due inchieste condotte negli Usa

Le indicazioni delle calorie nei menu aiutano chi mangia fuori casa ad assumere una quantità adeguata di cibo? Dipende dalle condizioni esterne e dal tipo di dicitura riportata. La questione è dibattuta e gli studi condotti finora non hanno fornito risposte univoche: in certi casi il risultato è stato positivo, in altri meno.   Nel frattempo, negli Stati Uniti e in …

Continua »

Etichette alimentari: cosa leggono i consumatori? Le regole che i produttori dovrebbero seguire

Perché vengano lette, le informazioni importanti devono essere poste al centro e in alto sulle confezioni di alimenti: è la conclusione di un recente studio sull’efficacia dei messaggi per il consumatore. Nonostante grandi discussioni sull’argomento, non molti ricercatori hanno approfondito dal punto di vista scientifico, cioè studiando a fondo la lettura e verificando che cosa viene colto prima e meglio. …

Continua »

Nuove regole europee per le etichette dei prodotti alimentari: origine obbligatoria per polli, carne di maiale e ovini

Dopo mesi di dibattito oggi  il Consiglio incaricato di Epsco (Employment social policy health and consumer affairs) ha raggiunto un accordo sulle nuove diciture da inserire nelle etichette dei prodotti alimentari. Il 30 gennaio 2008 la Commissione europea aveva proposto un nuovo regolamento UE per l’informazione al consumatore in materia di etichettatura, presentazione e pubblicità degli alimenti. Il 16 giugno …

Continua »

Nel Regno Unito gusto batte informazioni nutrizionali 10 a 0

Anche nella patria dei semafori sulle etichette degli alimenti, l’istinto prevale sulla razionalità: i consumatori del Regno Unito sono ben capaci di intendere le informazioni nutrizionali fornite sulle confezioni, ma affidano al gusto le proprie scelte d’acquisto. Da quasi tre anni si dibatte in Europa su come fornire le notizie sulle caratteristiche nutrizionali in relazione ai prodotti. Gli approcci sono …

Continua »

Etichettatura degli alimenti senza più misteri

L’etichetta è la “carta d’identità” di un prodotto. E, come tale, deve permette al consumatore di riconoscerlo immediatamente. A maggior ragione se si tratta di un alimento, quando la sicurezza – igienica, nutrizionale e, spesso, salutistica – assume una rilevanza fondamentale. Se la finalità dell’etichetta è semplice, non altrettanto si può dire del suo campo di applicazione che, soprattutto in …

Continua »

Gli americani leggono le calorie in etichetta, ma non sanno che farsene

Funzionano le campagne di educazione alla salute? Se si guarda agli Stati Uniti e si pensa alla battaglia contro il fumo – supportata da rigidi divieti e da pene severe per i trasgressori – la risposta è sì. Sul fronte cibo però la lotta appare più difficile. Al momento, i martellanti appelli contro l’obesità – portati avanti anche dalla First …

Continua »