Home / Archivio dei Tag: frittura

Archivio dei Tag: frittura

Pellicole e carte per alimenti in cucina: ecco come usarle in modo giusto. Tutti i consigli dell’esperto

patate fritte cono carta paglia

Realizzate in varie forme e con materiali diversi come la plastica, la carta e l’alluminio, pellicole e fogli rappresentano elementi indispensabili in ogni cucina. Ci permettono di cuocere gli alimenti nel forno, di alleggerire le fritture e, una volta preparato il piatto desiderato, persino di conservarlo nel frigorifero o nel freezer, proteggendolo dall’aria, dall’umidità o dalle contaminazioni esterne. Se la …

Continua »

Acrilammide, il Belgio insorge contro l’Ue: “Vogliono vietare le nostre patatine fritte”. Il ministro del Turismo belga lancia l’allarme

Il nuovo regolamento che la Commissione europea sta preparando per limitare la formazione dell’acrilammide nei cibi ha provocato la reazione del ministro del turismo belga in difesa delle patatine fritte, piatto tradizionale in Belgio. Note anche come frites o frieten, le patatine belghe devono il loro gusto particolare alla varietà delle patate utilizzate e al doppio sistema di frittura, prima a bassa temperatura …

Continua »

Sicurezza alimentare: un video dell’IZSVe per spiegare pregi e difetti delle diverse tecniche di cottura della verdura

verdure

Per saperne di più e avere le informazioni corrette sulla sicurezza alimentare è nato un corso online gratuito “Sale, pepe e sicurezza” dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie, di cui abbiamo già parlato in un nostro articolo.  Il corso è strutturato in modo da affrontare separatamente le categorie di alimenti: carne, uova, pesce, cereali, ortaggi e latticini e per ciascuna trattare …

Continua »

La chimica della frittura: tutti i segreti per scegliere l’olio migliore e ridurre al minimo la formazione di sostanze nocive

Le fritture vengono sempre tacciate di essere tra gli alimenti meno indicati per la salute, spesso senza giustificazioni scientifiche. Indubbiamente c’è una certa componente nociva in ogni alimento fritto, in funzione di una serie di fattori che analizzeremo in seguito ma che possiamo ridurre a due: quelli legati alla qualità dell’olio e quelli relativi alla tecnica di frittura impiegata. Vedremo brevemente …

Continua »

L’acrilammide si trova anche nei cereali per la colazione. E le precauzioni per ridurla sono solo volontarie

L’acrilammide è una sostanza tossica che si forma durante i processi di cottura ad alte temperature (frittura, forno, griglia, tostatura, oltre 120°C), ed è presente in vari alimenti, in particolare quelli che contengono amido. È famosa da quando, otto anni fa, alcuni scienziati svedesi l’hanno trovata in dosi consistenti nelle patatine fritte, nelle fette biscottate e nei biscotti, nel caffè. …

Continua »

Gli esperti della Fosan assolvono la frittura. Se fatta bene e consumata con moderazione

I cibi fritti sono una delle gioie della vita, anche se  quando sono consumati spesso sono considerati poco salutari per la salute. Una recente ricerca, che ha rivisto e analizzato la letteratura scientifica sull’argomento, li ha riabilitati. Un consumo moderato, unito alla scelta dell’olio più adatto e dei metodi di preparazione più corretti, permettono di inserire la frittura nell’alimentazione di …

Continua »