Home / Archivio dei Tag: Conflitto interessi

Archivio dei Tag: Conflitto interessi

Conflitto di interessi: “Merendine innocenti: non causano obesità” dice il nutrizionista Michelangelo Giampietro che è anche consulente di merendineitaliane.it, il sito delle aziende produttrici di dolci e snack

Il conflitto di interessi nel settore alimentare è un’abitudine consolidata per molti nutrizionisti italiani. L’ultimo episodio riguarda Michelangelo Giampietro che all’attività di medico specializzato in Medicina dello sport, affianca da anni quella di consulente del comitato editoriale del sito merendineitaliane.it. Uno spazio gestito e promosso da Aidepi (associazione di categoria che raggruppa buona parte  delle aziende produttrici di merendine, biscotti …

Continua »

Ricerca scientifica, conflitto di interessi e giornalismo: dibattito all’Università IULM di Milano

Come arrivano al grande pubblico le notizie dal mondo della ricerca? Come promuovere una comunicazione corretta, soprattutto in un settore delicato come quello dell’alimentazione, valorizzando i risultati ottenuti? Sono questi i temi al centro dell’incontro su «The communication of the value of Research and the Benefit of the Citizens» organizzato dall’università IULM di Milano. All’incontro che si è svolto il …

Continua »

Andrea Ghiselli attacca gli allevamenti biologici a Repubblica Tv. Replica Annamaria Pisapia del Ciwf: “troppe falsità”

Annamaria Pisapia, direttrice del Ciwf, un’associazione per la tutela degli animali negli allevamenti, ribatte ad alcune affermazioni fatte da Andrea Ghiselli durante l’intervista andata in onda su Repubblica Tv e dedicata alla carne. Il sito ha prontamente pubblicato questa lettera che vi riproponiamo per dovere di informazione.   Gentilissimi della redazione di Repubblica.it, mi chiamo Annamaria Pisapia e sono la direttrice di CIWF (Compassion in …

Continua »

Posizione della SINU sul conflitto di interessi dei nutrizionisti, serve “una trasparente dichiarazione”

  La SINU (Società Italiana di Nutrizione Umana) ha risposto all’appello sul conflitto di interessi dei nutrizionisti che Il Fatto Alimentare ha sollevato dopo avere segnalato il duplice ruolo di Andrea Ghiselli (ex  Inran, ora dirigente del Crea Nut)  responsabile della revisione delle  Linee guida per una sana alimentazione degli italiani in corso di elaborazione e consulente  retribuito di Aidepi …

Continua »

Nutrizionisti e conflitto di interessi: l’ADI risponde. Più affidabilità se rispondono le società scientifiche

Il Fatto Alimentare ha denunciato nei giorni scorsi il grave conflitto di interessi tra alcuni nutrizionisti e dietologi italiani  e le aziende alimentari, sottolineando gli  strascichi all’interno di istituti di ricerca come nel caso dell’ex Inran (ora Crea Nut ente alle dipendenze del Ministero delle politiche agricole). La prima reazione alla  vicenda del conflitto di interessi  arriva dall’ADI (Associazione italiana di dietetica e nutrizione …

Continua »

Nutrizionisti e ricercatori dell’ex Inran (ora Crea Nut): basta con il conflitto di interessi con le industrie alimentari che inficia la credibilità

Oggi abbiamo inviato a cento ricercatori e nutrizionisti  dell’ex Inran (ora assorbiti all’interno del Cra Nut ) questa lettera, sollecitando una presa di posizione contro il conflitto di interessi tra figure di rilievo dello staff dirigente e le aziende alimentari. Due anni fa Il Fatto Alimentare ha lanciato una petizione online per non fare chiudere l’Inran. Con la stessa sincerità …

Continua »