Home / Archivio dei Tag: colomba

Archivio dei Tag: colomba

L’etichetta della colomba venduta al supermercato indica nel logo ‘Via Montenapolene Milano’. Perché?

colomba dolci pasqua

Spettabile Redazione, in occasione delle festività pasquali, ho acquistato presso Esselunga una Colomba con marchio ‘C.Confetti via Montenapoleone Milano’ (confezionata a mano). Il prodotto è ottimo. Però… una volta scartata la colomba mi accorgo che non conteneva una descrizione degli ingredienti né, ovviamente origine e/o luogo di produzione. Incuriosito da questa stranezza ho effettuato una breve ricerca su internet e ho scoperto che …

Continua »

Colomba classica richiamata per presunta non conformità dell’etichetta: “allergeni non chiaramente segnalati”

Il ministero della Salute ha diffuso il richiamo precauzionale di un lotto di colomba classica a marchio Pietro Macellaro Pasticceria Agricola Cilentana per la segnalazione di una presunta non conformità dell’etichetta: “allergeni non chiaramente segnalati”. Il prodotto in questione è venduto in confezioni da 1 kg con il numero di lotto 1922 del 15/03/2021 e il termine minimo di conservazione …

Continua »

Colombe pasquali: Maina e Paluani producono anche i dolci firmati da Esselunga, Coop, Conad, Carrefour

In questo periodo i supermercati traboccano di uova di cioccolato e soprattutto colombe che per tradizione accompagnano le feste di Pasqua. Fra i nomi più noti ci sono produttori come Maina, Paluani, Motta e Bauli affiancati ormai da anni dalle colombe firmate dai supermercati con i loro marchi (private label), più spesso oltre alla colomba classica troviamo anche la versione …

Continua »

Uova di Pasqua “senza olio di palma” è possibile? Certo, spiega l’avvocato Dario Dongo

La nostra azienda si accinge a promuovere uova pasquali di cioccolato (al latte e fondente), evidenziando in etichetta l’assenza di olio di palma. Abbiamo fatto questa scelta a seguito del parere scientifico dell’Efsa, che ha messo in evidenza i rischi per la salute dei bambini legati alla presenza di contaminanti pericolosi. Abbiamo però avuto notizia di opinioni discordanti dell’Associazione delle …

Continua »