Home / Archivio dei Tag: casse

Archivio dei Tag: casse

Snack salutari alle casse della Coop. Parte la sperimentazione tre anni dopo Unes e la nostra petizione

avancasse benessere coop

Nel 2014 Il Fatto Alimentare aveva lanciato una petizione su Change.org per chiedere la rimozione di snack poco salutari posizionati davanti alle casse dei supermercati, ispirandosi ad alcune iniziative attivate in Europa. L’acquisto dei prodotti esposti in quest’area è strettamente collegato a decisioni impulsive o guidate dai capricci dei bambini, e si tratta perlopiù di alimenti molto sbilanciati a livello …

Continua »

Alle casse dei supermercati U2 arriva anche la macedonia e la frutta fresca. Si amplia la scelta di snack salutari

Davanti alle casse dei supermercati U2 è arrivata anche la frutta fresca. Le confezioni di macedonia mista e frutta fresca porzionata sono esposte in piccoli banchi refrigerati. Oltre alla frutta, negli scaffali posizionati davanti alle casse della catena Unes-U2 si possono trovare già da qualche mese anche snack di frutta secca e essiccata e succhi di frutta. U2 aveva annunciato …

Continua »

Snack in cassa: la catena di supermercati Aldi, negli States, è la prima a toglierli

Aldi sarà la prima catena USA a togliere gli snack dalle casse Negli Stati Uniti, la catena tedesca Aldi è la prima ad aver deciso di eliminare snack e dolci dagli espositori nei pressi delle case dei suoi circa 1.500 punti vendita. La sostituzione con prodotti più sani, come noci, frutta secca e barrette di cereali, è cominciata all’inizio dell’anno …

Continua »

Via dolci, caramelle e junk food dalle casse dei supermercati. U2 annuncia che entro entro 2016 solo prodotti freschi e sani

La catena di supermercati U2 entro il 2016 eliminerà i dolciumi dalle avancasse dei punti vendita, sostituendoli con prodotti freschi sani dedicati al benessere quotidiano. La notizia è importante perché in Italia solo i nuovi supermercati biologici NaturaSì non propongono dolci e snack tradizionali alle casse (sono in corso modifiche anche negli altri supermercati). Gli altri lo fanno regolarmente perché …

Continua »

Via gli snack dalle casse anche nei supermercati Aldi. Dopo Lidl e Tesco anche la catena tedesca sostituisce il junk food con alimenti sani. In Italia tutto tace

supermercati casse snack

In Gran Bretagna dal prossimo gennaio anche la catena di supermercati tedesca Aldi eliminerà gli snack dagli espositori presso le casse dei suoi oltre trecento negozi, sostituendoli con alimenti più sani, come frutta secca, nocciole, succhi e acqua. La decisione è stata presa dopo un sondaggio condotto tra i clienti. La decisione è importante perché Aldi è la terza catena …

Continua »

Anche in Nuova Zelanda i supermercati sono disposti a eliminare dolci e snack dalle casse. I risultati di un sondaggio

supermercati casse snack

Dopo la decisione della catena di supermercati Tesco di rimuovere dolci e snack dalle casse in Gran Bretagna, i responsabili di alcune catene in Nuova Zelanda hanno dichiarato di essere disposti a considerare l’adozione di un’analoga misura, in presenza di una richiesta da parte dei consumatori. La società d’indagine di mercato Horizon Reasearch ha deciso di effettuare un sondaggio, per …

Continua »

Dolci e snack alle casse hanno un effetto disastroso, il 73% dei bambini li vuole comprare. Sono le zone più redditizie del supermercato. È ora di toglierle, firma la petizione

Nel mese di giugno del 2008 la catena di supermercati francese Leclerc ha comprato una pagina del quotidiano Le Figaro (vedi foto sotto) per annunciare di voler eliminare dagli scaffali situati in prossimità delle casse, dolci e leccornie che attirano l’attenzione dei bambini, mantenendo quelli destinati agli adulti. Leclerc, che in Francia è la prima catena di ipermercati e in Italia …

Continua »

“Via il cibo spazzatura dalle casse dei supermercati”: l’iniziativa inglese vuole togliere gli snack al momento di pagare

In Inghilterra è stata lanciata la campagna “Via il cibo spazzatura dalle casse (dei supermercati)” con l’intento di rimuovere snack, caramelle e tutti gli spuntini dagli scaffali posizionati in prossimità delle casse nei punti vendita. L’iniziativa, promossa dalla Children’s Food Campaign e da alcune associazioni di medici (tra cui British Dietetic Association’s (BDA’s), Dietitians in Obesity Management (DOM UK) e …

Continua »