Home / Archivio dei Tag: andid

Archivio dei Tag: andid

Il conflitto tra biologi nutrizionisti e dietisti va avanti. I ruoli si sovrappongono, ma le criticità non si risolvono certo nelle aule dei tribunali

Professional nutritionist holding a fresh apple

L’Ordine dei dietisti (Andid), una decina di giorni fa, ha inoltrato una diffida all’Ordine nazionale dei biologi (Onb) per affermazioni lesive sulla figura del dietista, nonché in risposta ad una precedente diffida del presidente dell’Onb alla Scuola Nutrizione Salernitana, inviata a sua volta per tutelare il titolo professionale dei biologi nutrizionisti. L’Ordine dei biologi ha di recente risposto all’iniziativa di …

Continua »

ANDID: sì a misure fiscali contro obesità e patologie correlate. Zucchero al 5% della dieta. Intervista al presidente Marco Tonelli

Sugar text with sugar cubes on sweet pink background, food and healthy concept

Aggiornamento 18 ottobre 2018 L’Andid   ha aderito ufficialmente  alla campagna per la sugar tax  invitando gli associati a firmare e inviare il modulo alla redazione de Ilfattoalimentare.it Il sottoscritto (nome e cognome): Professione e/o titolo: Istituto o ente di riferimento: Città di residenza: aderisce alla petizione promossa da Il fatto Alimentare per chiedere al Ministero della salute di introdurre in …

Continua »

La lista dei falsi test per intolleranze e allergie alimentari. La denuncia dei medici. Il decalogo da seguire e i consigli degli esperti

Il proliferare di falsi test diagnostici per individuare intolleranza o allergie alimentari ha generato negli ultimi anni molta confusione e false aspettative di dimagrimento nei soggetti in sovrappeso. Per aiutare i cittadini a riconoscere le bufale nascoste dietro al business dei falsi test, valutato in circa 3 milioni di euro, l’Associazione italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica – ADI, in …

Continua »

ANSISA contro le diete pericolose e le fake news. Le società scientifiche stanno prendendo posizione. Intervenga anche il Ministero della salute

Negli scorsi giorni Il Fatto Alimentare ha chiesto alle società scientifiche che si occupano di alimentazione di prendere posizione sulla diffusione di diete “miracolose” proposte da improvvisati “esperti” in nutrizione sui social e in tv. Molti sono stati gli specialisti e le associazioni di medici che si sono schierate: ANDID, ADI, Società Italiana di Diabetologia. Al nostro appello ha risposto anche …

Continua »

“Giù le mani dalla salute”: ANDID contro Panzironi, le diete pericolose e le fake news. Intervenga il Ministero

Aggiornamento del 2 ottobre 2018 Per Adriano Panzironi e le sue società multa di 476 mila euro dall’Antitrust per pubblicità occulta. Condannate anche 24 tv  leggi l’articolo clicca qui Sempre più specialisti e associazioni di medici stanno prendendo posizione contro le false notizie e le diete pericolose diffuse da improvvisati “esperti” in nutrizione sui social e in tv. Si tratta …

Continua »

Dietologo, dietista o nutrizionista: continua il dibattito con l’intervista ad Ersilia Troiano, presidente dell’ANDID

sovrappeso obeso italia dottore

Continua il dibattito sulle figure legate al mondo della nutrizione. Dopo l’intervento di Antonio Caretto, presidente dell’Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica (ADI), e l’intervista a Pierluigi Pecoraro, biologo nutrizionista e consigliere dell’Ordine dei Biologi, abbiamo raccolto la testimonianza di Ersilia Troiano, Presidente dell’Associazione Nazionale Dietisti (ANDID). Da quanti anni esiste in Italia la figura sanitaria del dietista e quali sono …

Continua »

La diffusione delle diete modaiole favorita dai media e dalla pubblicità deve essere contrastata da medici, dietisti e nutrizionisti

A partire dagli anni ’70 le diete alla moda si susseguono con una rapidità impressionante su televisioni e giornali per poi dilagare sui siti internet. Alcune delle proposte sono poco utili, altre si possono considerare scorrette e dannose.    Recentemente l’Andid (Associazione Nazionale Dietisti) ha dichiarato che la causa dell’enorme diffusione delle diete in Italia sarebbe la condizione di “giungla …

Continua »