Home / Sicurezza Alimentare / Le regole in cucina per evitare pericolose tossinfezioni alimentari. I consigli di Antonia Ricci dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie

Le regole in cucina per evitare pericolose tossinfezioni alimentari. I consigli di Antonia Ricci dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie

In questo filmato dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie, Antonia Ricci spiega quali sono gli accorgimenti da usare in cucina per evitare le contaminazioni accidentali e involontarie del cibo. La questione non è da sottovalutare visto che ogni anno si registrano in Europa 99 mila infezioni da Salmonella e 212 mila da Campylobacter causati anche dalla cattiva igiene in casa.

Le regole da seguire? Separare cibi cotti dai crudi, lavare con cura taglieri e coltelli, cuocere bene salsicce e pollo, utilizzare uova fresche e prestare molta attenzione ad alcuni cibi come il tiramisù…

 

© Riproduzione riservata

  Roberto La Pira

Roberto La Pira
Giornalista professionista, laurea in Scienze delle preparazioni alimentari

Guarda qui

acqua del rubinetto

Acqua del rubinetto il 78% degli italiani la beve. Molti usano caraffe o sistemi di filtrazione. Successo per le casette dell’acqua

Il 78% circa degli italiani ha bevuto acqua del rubinetto (trattata e non) negli ultimi …