Home / Allerta / Allerta piombo in cinghiale congelato dalla Slovenia residui di pesticida in fagioli italiani.… Ritirati dal mercato europeo 67 prodotti

Allerta piombo in cinghiale congelato dalla Slovenia residui di pesticida in fagioli italiani.… Ritirati dal mercato europeo 67 prodotti

piombo cinghiale
Presenza di piombo in cinghiale congelato dalla Slovenia

Nella settimana n°3 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 67 (6 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).

L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende un solo caso: presenza di piombo in cinghiale congelato dalla Slovenia.

Nella lista delle informative sui prodotti diffusi in Italia che non implicano un intervento urgente troviamo: contenuto di solfiti troppo alto in gamberi rosa congelati dalla Grecia; Salmonella in farine animali destinate a mangime per animali domestici provenienti dalla Polonia; Salmonella proteine animali trasformate di categoria 3 dalla Polonia destinate a mangime.

Tra i lotti respinti alle frontiere od oggetto di informazione, l’Italia segnala mercurio in lombi di pesce spada (Xiphias gladius) sottovuoto e scongelati dalla Spagna.

Questa settimana tra le esportazioni italiane in altri Paesi che sono state ritirate dal mercato la stessa Italia segnala residui di pesticida (formetanato) in fagioli.

© Riproduzione riservata

sostieni

Le donazioni si possono fare:

* Con Carta di credito (attraverso PayPal). Clicca qui

* Con bonifico bancario: IBAN: IT 77 Q 02008 01622 000110003264

 indicando come causale: sostieni Ilfattoalimentare.  Clicca qui

  Valeria Nardi

Valeria Nardi
Giornalista

Guarda qui

Solfiti in uva passa dal Sud Africa e mercurio in tonno rosso dalla Spagna… Ritirati dal mercato europeo 80 prodotti

Nella settimana n°40 del 2020 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per …

6 Commenti

  1. Avatar
    Fabrizio Brioschi

    Si potrebbe sapere qualcosina di più (e di più…scientifico) del: “presenza di Pb in cinghiale proveniente dalla Slovenia ? Microgrammi, mg, g, Kg, per quanta massa di carne? Pb metallico? Composto organico?
    Grazie.

  2. Avatar

    È rimasto qualcosa che nn fa male alla ns salute?

  3. Avatar

    A nostra tutela, nel caso fossimo ,”incappati” in qualcuno di quelli, potreste pubblicare le Marche dei prodotti , specie quelli italiani, ritirati dal commercio?

    • Valeria Nardi

      Il Rasff “Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi” è una struttura coordinata a livello europeo. Molti Stati pubblicano i nomi delle marche i cui lotti sono oggetto di ritiro, richiamo o allerta. L’Italia non è tra questi; cioè neanche a noi è dato sapere di che prodotti si tratta. Abbiamo chiesto più volte alle catene di supermercati e al Ministero che questi dati fossero resi pubblici. La nostra intenzione è di creare consapevolezza nei consumatori: anche facendo conoscere il rasff, le tipologie di alimenti, e i motivi di richiamo, si può aumentare la conoscenza del sistema di sicurezza alimentare europeo e italiano. In passato abbiamo anche chiesto al Ministero della salute e alle catene di supermercati di pubblicare online i nomi dei prodotti richiamati. Questo il link della petizione: https://www.change.org/p/il-ministero-della-salute-e-i-supermercati-devono-pubblicare-la-lista-dei-prodotti-alimentari-pericolosi-ritirati-dagli-scaffali

  4. Avatar

    Tranne il cinghiale, tutto il resto