Home / Etichette & Prodotti / Pasta Rummo e Auchan a confronto: lo stabilimento è lo stesso ma le caratteristiche sono diverse, come pure la qualità e il prezzo

Pasta Rummo e Auchan a confronto: lo stabilimento è lo stesso ma le caratteristiche sono diverse, come pure la qualità e il prezzo

pasta rummo fusilli
La pasta Rummo si colloca nella fascia dei prodotti di maggior qualità

La pasta con il marchio del supermercato in genere viene acquistata perché ha un prezzo molto conveniente rispetto alla media. Per la pasta di qualità standard prodotta da molte aziende del settore la lavorazione prevede un’essiccazione rapida condotta a elevate temperature, che consente la tenuta in cottura ma presenta caratteristiche inferiori di elasticità e consistenza. Sugli scaffali il consumatore trova anche la pasta premium che può arrivare a costare il triplo e rappresenta la fascia di maggior qualità.

In questo caso per la produzione si utilizzano basse temperature, trafile in bronzo e un’essiccazione lenta che non altera la struttura del glutine responsabile della consistenza e della tenuta durante la cottura. Il pastificio Rummo è il tipico esempio di azienda che produce entrambi i tipi di pasta, la prima di alta qualità con il proprio marchio e la seconda di categoria “standard” per diverse catene di supermercati come Auchan.

 

pasta auchan
La pasta Auchan pur essendo prodotta da Rummo è di qualità standard e infatti costa meno

Il Fatto Alimentare ha messo a confronto i fusilli Rummo nel pacco da 500 grammi, con lo stesso formato di pasta a marchio Auchan acquistati in un ipermercato Auchan di Milano. Entrambe le paste sono prodotte nello stesso pastificio in provincia di Benevento. Al di là della differenza di grandezza: fusili N°98 per Auchan e N°48 per Rummo, quello che balza all’occhio è la diversità riferita al contenuto di proteine: 12g per 100g di pasta nel caso Auchan (superiore a quello fissato per legge di 10,5%, ma comunque abbastanza comune tra la pasta venduta in Italia) rispetto a 14,5g per la pasta Rummo Lenta Lavorazione (certificata per tenuta alla cottura e qualità delle semole utilizzate).

 

Si tratta di due prodotti, come ci confermano anche in Auchan, che si collocano in fasce diverse per il consumatore e il prezzo lo dimostra: 0,49 euro per la pasta Auchan contro 1,19 euro per la Rummo. La pasta confezionata per le marche commerciali può rispecchiare le diverse richieste delle catene ma offre in ogni caso un prodotto standard che per il consumatore si colloca nella fascia della convenienza mentre il metodo “Lenta Lavorazione” è una caratteristica specifica della pasta di marca Rummo che viene tutta prodotta con questo sistema.

 

Claudio Troiani

tabella pasta confronto rummo auchan

© Riproduzione riservata

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

SENZA GLUTINE CELIACHIA

“Senza glutine” la scritta che si trova sui prodotti più impensabili. Un lettore chiede se è lecito

Perché alcuni prodotti naturalmente privi di glutine presentano il claim “senza glutine”? Se lo chiede …

2 Commenti

  1. Avatar

    A MIO MODESTO PARERE LA RUMMO E’ LA MIGLIORE PASTA SUL MERCATO,PER GLI AMANTI DELLA COTTURA AL DENTE E’ L’ IDEALE,PENSO LA DIFFERENZA LA FACCI L’ALTA PERCENTUALE DI PROTEINE 14,5 E TUTTA LA LAVORAZIONE.
    AD OGGI NON HO ANCORA TROVATO UNA PASTA CHE SUPERI QUESTA PERCENTUALE.

  2. Avatar

    Concordo con Fabio. Io di solito acquisto pasta Selex prodotta da Rummo e la trovo buonissima. Ottimo rapporto qualità’ prezzo. Mi chiarite il discorso della percentuale di proteine? La pasta tiene meglio in cottura oppure è’ solo un discorso di maglia glutinica?