Home / Pianeta / Omaggio a Dario Fo: La fame di Zanni, un monologo in grammelot del famoso Mistero Buffo

Omaggio a Dario Fo: La fame di Zanni, un monologo in grammelot del famoso Mistero Buffo

Dario Fo“La fame di Zanni” è uno degli episodi di Mistero buffo, l’opera teatrale di Dario Fo recitato in grammelot. Il monologo rappresenta molto bene la vena popolare dal grande attore premio Nobel per la letteratura. La storia racconta di un povero uomo che preso dalla fame si addormenta e sogna di avere tre pentoloni dove cucina polenta, cinghiale e verdure e poi, non ancora sazio, inizia a mangiare parti del suo corpo, lasciando solo la bocca a masticare. Quando si sveglia si accorge che la realtà è molto diversa e si dispera, salvo poi in preda ai morsi della fame, saziarsi con una mosca che lo stava infastidendo. Con questo episodio ripreso da You tube Il Fatto Alimentare vuole rendere omaggio al grande attore scomparso pochi giorni fa.

Foto del ritratto di copertina tratta dal sito di Dario Fo.

© Riproduzione riservata

sostieni

Le donazioni si possono fare:

* Con Carta di credito (attraverso PayPal): clicca qui

* Con bonifico bancario: IBAN: IT 77 Q 02008 01622 000110003264

 indicando come causale: sostieni Ilfattoalimentare

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

bambini natura estate ciliegie frutta

Coop dice no al glifosato: un passo avanti a difesa dell’ambiente. La cooperativa mette al bando quattro pesticidi controversi da frutta e verdura

Continuando nel suo impegno per un’agricoltura meno inquinante, Coop ha da poco avviato l’eliminazione dalla …