;
Home / Nutrizione / La nutrizione giocando. I nuovi libri del ministero della Salute per insegnanti e bambini

La nutrizione giocando. I nuovi libri del ministero della Salute per insegnanti e bambini

nutrizioneLa Direzione generale per l’igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione del ministero della Salute, ha realizzato due ebook di 50 pagine; il primo destinato agli insegnanti e l’altro agli studenti di età compresa fra 6 e 11 anni. Alla base dei libri c’è il concetto che in una vita in salute l’alimentazione deve essere varia ed equilibrata. Un regime alimentare non corretto incide sul benessere psico-fisico e rappresenta uno dei principali fattori di rischio per l’insorgenza di malattie croniche. È importante, pertanto, che il bambino possa approcciare a concetti come dieta, calorie e nutrienti, già durante la prime fasi del suo percorso scolastico. Sulla base di queste considerazioni, si è giunti alla realizzazione di due ebook corredati di giochi, da utilizzare nel percorso formativo strutturato in tre momenti.

Il primo, da svolgersi in classe, prevede l’utilizzo da parte degli insegnanti dell’ebook La nutrizione giocando, che potrà essere utilizzato per sviluppare un percorso di educazione alimentare.L’intento è trasmettere al bambino il concetto della sana alimentazione, mediante informazioni sui nutrienti, la corretta lettura dell’etichetta, i metodi di cottura dei cibi fino alla sicurezza a tavola. Il secondo momento prevede l’utilizzo dell’ebook rivolto direttamente al bambino, in cui sono presenti schede riassuntive, scritte con linguaggio semplificato e illustrazioni, che potrà essere letto a casa, in autonomia o insieme alla famiglia. Il terzo elemento consiste in una serie di giochi, non solo divertenti ma soprattutto educativi, che potranno essere svolti singolarmente o in gruppo, a casa o a scuola con l’aiuto degli insegnanti.

 

© Riproduzione riservata Foto: ministero Salute

Il Fatto Alimentare da 11 anni pubblica notizie su: prodotti, etichette, pubblicità ingannevoli, sicurezza alimentare... e dà ai lettori l'accesso completamente gratuito a tutti i contenuti. Sul sito non accettiamo pubblicità mascherate da articoli e selezioniamo le aziende inserzioniste. Per andare avanti con questa politica di trasparenza e mantenere la nostra indipendenza sostieni il sito. Dona ora!

Roberto La Pira

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

African Children Holding Hands Cupped To Beg Help. Poor African children keeping their cupped hands, asking for help. African children suffer from poverty, diseases, water scarcity and malnutrition.

Bambini malnutriti, alimenti fortificati con l’omega-3 Dha per proteggere le facoltà cognitive

Negli stessi giorni sono stati pubblicati due studi che indagano sull’infanzia da due prospettive opposte. …