Home / Sicurezza Alimentare / Latte crudo: l’Australia si mobilita per regolamentarne l’utilizzo per fini cosmetici. Troppi rischi

Latte crudo: l’Australia si mobilita per regolamentarne l’utilizzo per fini cosmetici. Troppi rischi

milk bath. white spa
Molti australiani utilizzano a fini alimentari il latte crudo destinato a usi cosmetici

L’Australia sta approvando una norma che vieta la vendita del latte non pastorizzato per usi cosmetici. Molti cittadini credono nelle proprietà benefiche del latte non pastorizzato e, non trovando il latte crudo nei supermercati  bevono quello per uso cosmetico  (latte crudo da bagno)anche se sull’etichetta è scritto che si tratta di un prodotto non alimentare.

I ministri responsabili della sicurezza alimentare di Australia e Nuova Zelanda si sono incontrati, esprimendo forte preoccupazione per la diffusione di questo sistema in grado di aggirare il divieto di bere latte crudo.

 

latte crudo cosmetici iStock_000014338541_Small
Un bambino di tre anni australiano è morto per il consumo di latte crudo da bagno

Nell’attesa di una decisione a livello nazionale, lo Stato di Victoria ha subordinato la licenza di vendita di latte crudo da bagno alla presenza di un aroma amaro. Come riferisce il sito ABC, questa nuova disposizione ha indotto diversi produttori di latte biologico a cessare la produzione.

 

In dicembre, la morte di un bambino di tre anni è stata collegata al consumo di latte crudo da bagno, così come il ricovero in ospedale di altri tre, colpiti da sindrome emolitico-uremica, causata da un ceppo particolarmente tossico del batterio intestinale Escherichia coli, e di uno colpito da criptosporidiosi, un’infezione parassitaria.

 

Beniamino Bonardi

© Riproduzione riservata

Foto: iStockphoto.com

sostieniProva2

Le donazioni si possono fare:

* Con Carta di credito (attraverso PayPal): clicca qui

* Con bonifico bancario: IBAN: IT 77 Q 02008 01622 000110003264

 indicando come causale: sostieni Ilfattoalimentare

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

Allergy food

Allergie alimentari, attenzione ai test senza validità scientifica venduti online e nelle farmacie. Per la diagnosi meglio affidarsi all’allergologo

Le allergie alimentari sono un problema diffuso e spesso di non facile individuazione, a meno …