Home / Nutrizione / Ortaggi esotici: galleria fotografica delle nuove verdure che presto potremo trovare a km 0 nel mercatino sotto casa

Ortaggi esotici: galleria fotografica delle nuove verdure che presto potremo trovare a km 0 nel mercatino sotto casa

 [wzslider autoplay=”true” interval=”5000″ transition=”‘slide’” info=”true”]

 

La galleria fotografica riporta alcuni degli ortaggi esotici che verranno coltivati a Km 0 in Lombardia nell’ambito del progetto “Nutrire la città che cambia”, sviluppato da Cia (Confederazione italiana agricoltori) Lombardia e Ases (ong che si occupa di solidarietà e sviluppo), in collaborazione con l’Università Statale di Milano.

Leggi anche l’articolo di Valentina Murelli  sul progetto presentato pochi giorni fa a Milano per la realizzazione di una sorta di censimento delle produzioni di “ortaggi esotici” in Lombardia.

 

Valentina Murelli

© Riproduzione riservata

Foto: Photos.com, Commons.wikimedia.org

  Valentina Murelli

Valentina Murelli
giornalista scientifica

Guarda qui

Sources of saturated fats

Linee guida Oms sui grassi saturi: tutto da rifare secondo un gruppo di ricercatori. L’articolo del BMJ

Nel 2018 l’Oms ha reso nota una bozza delle nuove linee guida sui grassi saturi …

Un commento

  1. Bella l’iniziativa però io sono dell’idea che sarebbe molto meglio valorizzare quello che il nostro territorio ha da offrirci perchè le specie autoctone e le antiche varietà presenti in tutta Italia sono molteplici ed andrebbero valorizzate e riportate in auge. In Italia succede sempre così: si ha a portata di mano tutto quello di cui abbiamo bisogno e si cerca sempre la soluzione più complicata e che va contro la nostra stupenda ed inimitabile tradizione, agricola, culinaria, e chi più ne ha più ne metta.