Home / Allerta / Migrazione di formaldeide e melammina: allerta per un lotto del set pranzo per bambini Nuby in mais e bamboo

Migrazione di formaldeide e melammina: allerta per un lotto del set pranzo per bambini Nuby in mais e bamboo

set pranzo bambini lunch set nubyIl ministero della Salute ha pubblicato un avviso di sicurezza per un set pranzo per bambini in mais e bamboo con elefantino chiamato Nuby Lunch Set per la migrazione di formaldeide e melammina nel cibo. Il prodotto interessato è composto da due piatti, un bicchiere, forchetta e cucchiaio (ID5498BLUE). Il set pranzo per bambini al centro dell’allerta proviene dalla Cina ed è stato segnalato dalla Francia attraverso il sistema Rasff, che indica anche l’Italia tra i vari paesi in cui il set è stato distribuito.

L’azienda produttrice precisa che il richiamo riguarda esclusivamente il lotto numero 600154 relativo all’anno 2019, su cui un laboratorio di Bordeaux ha evidenziato livelli di migrazione non conformi. Inoltre, sono già stati contattati i distributori italiani, che sono solo quattro, ed europei per ritirare il lotto in questione dalla vendita.

L’azienda, inoltre, fa sapere che “il test è stato eseguito anche in laboratori di terze parti e gli stessi non hanno evidenziato la stessa non conformità. Ad ogni modo per garantire la totale sicurezza del consumatore abbiamo comunque deciso di richiamare il lotto. Tutti gli altri lotti dello stesso articolo sono a norma e non hanno avuto richiami di alcun tipo.”

A scopo precauzionale, il ministero della Salute invita i consumatori a non utilizzare il set di stoviglie con il numero di lotto segnalato.

Aggiornamento del 28 febbraio 2020: una versione precedente di questo articolo non riportava il numero di lotto interessato, perché non è stato indicato nell’avviso di sicurezza del ministero della Salute.

© Riproduzione riservata

Se sei arrivato fino a qui...

...sei una delle 40 mila persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché diamo a tutti l'accesso gratuito. Il Fatto Alimentare, a differenza di altri siti, è un quotidiano online indipendente. Questo significa non avere un editore, non essere legati a lobby o partiti politici e avere inserzionisti pubblicitari che non interferiscono la nostra linea editoriale. Per questo possiamo scrivere articoli favorevoli alla tassa sulle bibite zuccherate, contrastare l'esagerato consumo di acqua in bottiglia, riportare le allerta alimentari e segnalare le pubblicità ingannevoli.

Tutto ciò è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni Il Fatto Alimentare

Roberto La Pira

  Giulia Crepaldi

Giulia Crepaldi

Guarda qui

Mercurio in pesce spada spagnolo e piombo da piatti decorati dalla Cina… Ritirati dal mercato europeo 127 prodotti

Nella settimana n°51 del 2020 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per …