Home / Sicurezza Alimentare / Allerta alimentare: ritirate ad Aosta cosce di rana servite in un ristorante cinese, trattate con radiazioni ionizzanti non dichiarate

Allerta alimentare: ritirate ad Aosta cosce di rana servite in un ristorante cinese, trattate con radiazioni ionizzanti non dichiarate

 Il sistema di allerta alimentare della Valle d’Aosta segnala il ritiro dal mercato di cosce di rana congelate per l’utilizzo di radiazioni ionizzanti non dichiarate, prodotte in Vietnam, distribuite da Gramellini F.telli di Pieve Acquedotto (Forlì) e vendute presso un ristorante cinese di Aosta.

In questo caso l’allerta è scattato per l’utilizzo di un sistema di conservazione efficace ma non ammesso nell’UE per questi prodotti.

 

 

 

 

 

 

 

 


Ecco la scheda del prodotto con l’indicazione del lotto interessato

 

 

PRODOTTO

PRODUTTORE e/o DISTRIBUTORE

LOTTO E SCADENZA e

PUNTO VENDITA

TIPO DI RISCHIO

PROVVEDIMENTI / ESITO ACCERTAMENTI

DATA DI NOTIFICA

Cosce di rana congelate

Produttore
Aaut. Stabilimento N° DL 346
Vietnam

Ditributore
Gramellini F.lli SpA
Via Ravegnana 397/C
Pieve Acquedotto
47122 – Forli’

 

Lotto: VN /346 /IV / 036
Scadenza: 07/2013
 

Rist. cinese Paradison  Piazza Vuillermin n.15 Aosta

 

 

Impiego da parte del produttore di radiazioni ionizzanti non dichiarate in eitchetta

In fase di ritiro e/o già ritirato

16/04/2012

 

 

 

 

Avatar

Guarda qui

Simple white cake with glaze on a gray background.

Biossido di titanio, uno studio mette in dubbio le ragioni del divieto francese. Ma spuntano finanziamenti dell’industria…

La decisione del governo francese di vietare il biossido di titanio (noto anche come E171) da …