Home / Etichette & Prodotti / Tonno As do Mar blu o tonno Conad: il prodotto è molto simile e anche sostenibile. Il prezzo però cambia

Tonno As do Mar blu o tonno Conad: il prodotto è molto simile e anche sostenibile. Il prezzo però cambia

tonnoIl tonno in scatola è uno dei prodotti alimentari più monitorati dalle associazioni ambientaliste perché alcuni metodi di pesca, aggressivi e indiscriminati, minano l’ecosistema e la riproduzione delle specie. Per questo motivo il tema ambiente ha sempre più peso nelle strategie di marketing delle imprese. Generale Conserve di Genova, azienda  produttrice  del marchio As do Mar e altre private label come il prodotto marchiato Conad, si presenta come una società molto attenta a questi aspetti, che sono stati riconosciuti anche da Greenpeace.

Il Fatto Alimentare ha confrontato il tonno in olio d’oliva As do Mar nel formato 2x160g, con la confezione di tonno Conad nello stesso formato, entrambi lavorati in Italia da Generale Conserve nel medesimo stabilimento di Olbia.

 

Stiamo parlano della scatoletta di colore azzurro di As do Mar della linea Medium, più vicina come posizionamento alle marche commerciali rispetto alla linea rossa Premium , che fa parte della fascia di prodotto “pregiato”.

 

as do mar 2x160gNel mercato del tonno le scatolette confezionate con  il marchio dei supemercati rappresentano circa il 20% dei volumi venduti. La qualità dipende in larga misura dalla materia prima e dalla lavorazione che determinano le differenze  di prezzo. Tra le caratteristiche distintive di As do Mar, il mercato riconosce al prodotto una buona qualità merceologica. Abbiamo chiesto all’azienda quali sono le differenze tra le  scatolette di As do Mar linea Medium e il tonno Conad.  Generale Conserve ci ha risposto dicendo che non ci sono particolari diversità qualitative ed anche sul piano dell’ambiente entrambi rispondono alle esigenze di una selezione di materia prima che cerca di essere sostenibile.

 

tonno conad olioAnche il tonno Conad è sottoposto a vincoli precisi, primo fra tutti il fatto che è confezionato con pesci di peso superiore ai 20 Kg. L’unica differenza fra i due prodotti é la certificazione Friend Of the Sea che As do Mar ha da anni, assegnata da un ente indipendente che tramite osservatori a bordo delle navi verifica il rispetto di determinati criteri di cattura. Se per le produzioni di Generale Conserve l’azienda acquista solo tonno pescato da flotte a loro volta certificate e con osservatori ecc., per Conad i principi sono ugualmente osservati, ma non esiste una certificazione ufficiale. “Si tratta – precisa As do Mar – di tonno in scatola garantito in un caso e nell’altro, sia per la qualità sia per la sostenibilità”.

 

Friend Of the Sea logoLa differenza di prezzo (3,09 euro la confezione Conad contro 4,29 euro per As do Mar) è sensibile, ma bisogna tener conto delle strategie di promozione. Le scatolette della catena di supermercati Conad mantengono sostanzialmente costanti i prezzi durante l’anno, mentre As do Mar, come tutte le marche leader, effettua periodicamente forti promozioni. Un’altro elemento da considerare nella formazione del listino è la Certificazione Friend Of the Sea che comporta una spesa supplementare per l’azienda.

 

Claudio Troiani

tabella tonno conad as do mar

© Riproduzione riservata

Foto: Photos.com

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

Close up photo of charming lovely hipster playing with cakes pies candies in kitchen preparing for birthday dressed in white woolen pullover isolated over colorful background

Ma esiste davvero un biscotto sano? Altroconsumo analizza 168 prodotti tra frollini, biscotti secchi, integrali e ‘senza’

C’è chi i biscotti preferisce mangiarli a colazione, chi li accompagna al classico tè delle …