Home / Sicurezza Alimentare / Estate e igiene in cucina: con il caldo conservare gli alimenti alla giusta temperatura è ancora più importante. Il video dell’Usav svizzero

Estate e igiene in cucina: con il caldo conservare gli alimenti alla giusta temperatura è ancora più importante. Il video dell’Usav svizzero

video conservazione alimentiCon il caldo estivo, tornano le grigliate e i pic nic, ma con essi si alza anche il rischio delle infezioni alimentari. Le temperature bollenti infatti favoriscono la proliferazione dei microrganismi  – patogeni e non –  e se non si seguono alcune precise regole di igiene in cucina, il rischio di finire al pronto soccorso cresce. Proprio per questo, l’Ufficio federale svizzero della sicurezza alimentare e veterinaria (USAV) ha realizzato quattro simpatici video a tema sicurezza in cucina.

Vi abbiamo già proposto i primi tre video, che trattavano rispettivamente il lavaggio delle mani, la cottura di carne e pesce e la separazione degli alimenti crudi da quelli cotti. Ora è la volta dell’ultimo video, dedicato alla corretta conservazione del cibo. Carne, pesce, frutti di mare e alimenti già cotti devono essere sempre conservati in frigorifero a una temperatura inferiore a 5°C. E ricordiamo che non appena tornati dalla spesa, bisogna riporre subito in frigo o in freezer i cibi che devono essere refrigerati o congelati.

© Riproduzione riservata

Se sei arrivato fino a qui...

...sei una delle 40 mila persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché diamo a tutti l'accesso gratuito. Il Fatto Alimentare, a differenza di altri siti, è un quotidiano online indipendente. Questo significa non avere un editore, non essere legati a lobby o partiti politici e avere inserzionisti pubblicitari che non interferiscono la nostra linea editoriale. Per questo possiamo scrivere articoli favorevoli alla tassa sulle bibite zuccherate, contrastare l'esagerato consumo di acqua in bottiglia, riportare le allerta alimentari e segnalare le pubblicità ingannevoli.

Tutto ciò è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni Il Fatto Alimentare

  Giulia Crepaldi

Giulia Crepaldi

Guarda qui

12.000 confezioni di integratori sequestrate dai Nas. Attenzione agli acquisti online. Ne parliamo con Luca Bucchini, esperto di sicurezza e normativa

Lo scorso mese di novembre il Nas di Livorno ha sequestrato quasi 12.000 confezioni di …