Home / Archivio dei Tag: sugo

Archivio dei Tag: sugo

Passata di pomodoro, salse e sughi. Tutti i derivati dovranno indicare l’origine del pomodoro in etichetta

pomodoro passata salsa

Il ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, Maurizio Martina e Carlo Calenda, dello sviluppo economico, hanno firmato il decreto interministeriale che introduce l’obbligo di indicazione dell’origine in etichetta per i derivati del pomodoro. La nuova norma, come quella già in vigore per pasta, riso e prodotti lattiero caseari soddisfa la richiesta emersa da un sondaggio su 26mila cittadini, in cui …

Continua »

Listeria in filetti di tilapia congelati da Taiwan e frammento di vetro in sugo per la pasta italiano… Ritirati dal mercato europeo 64 prodotti

Nella settimana n°29 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 64 (6 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: conteggio troppo elevato di Escherichia coli in cozze vive dalla Francia; Listeria monocytogenes in filetti di tilapia congelati …

Continua »

Sughi al pomodoro: le aziende semplificano l’elenco degli ingredienti e puntano su qualità e origine. Cambiano però i prezzi

Cucina italiana laziale romana

La differenza tra la passata di pomodoro e i sughi pronti esposti sugli scaffali dei supermercati è labile. Entrambi i prodotti possono fare a meno dei conservanti, grazie al trattamento termico di sterilizzazione realizzato nella lavorazione, per cui alla fine la differenza si risolve nell’aggiunta di una manciata di verdure, qualche erba aromatica , due cucchiai di oli, un pizzico …

Continua »

Dado Star “Il Mio Duo”: un altro insaporitore con poche novità. Tra gli ingredienti il grasso vegetale di palma, coloranti, e addensanti

“Soluzioni Culinarie”: Star chiama così sul proprio sito i dadi, i granulari e i brodi pronti, “per arricchire le tue ricette preparate con gli autentici sapori della cucina italiana”. All’interno di questa categoria,  Star ha lanciato nel mese di novembre 2015  Il Mio Duo, un nuovo insaporitore che dovrebbe offrire qualcosa in più e di diverso rispetto al classico dado. …

Continua »

Esselunga ritira sugo al basilico per possibile presenza di frammenti di vetro. L’avviso arriva via mail, nei punti vendita e adesso anche sul sito

Esselunga ha ritirato dagli scaffali dai punti vendita di tutta Italia  il sugo al basilico confezionato in barattoli di vetro da 400 grammi con il proprio marchio. L’avviso riguarda esclusivamente le confezioni che sull’etichetta riportano il numero di lotto L104S e indicano come termine minimo di conservazione il mese di aprile 2018 (da consumarsi preferibilmente entro il 04/2018). C’è la …

Continua »

Pezzi di vetro in sugo italiano e norovirus in ostriche francesi… Ritirati dal mercato europeo 48 prodotti

pomodoro passata

Nella settimana n°40 del 2015 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 48 (9 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende un caso per norovirus in ostriche vive provenienti dalla Francia. Nella lista delle informative sui prodotti diffusi in Italia che …

Continua »

Un ragù pesante: lettore trova pallini di piombo nel sugo pronto alla cacciatora. Risponde l’azienda produttrice

Vorrei segnalarvi la presenza di pallini in piombo nel sugo pronto Ragù alla Cacciatora. Ho provato a sentire l’azienda ma si sono giustificati col fatto che sia normale trovare pallini in piombo negli alimenti contenenti cacciagione. Flaviano Abbiamo inviato la lettera all’azienda produttrice che ha risposto come segue. Gentile Consumatore, Con la prima telefonata in azienda, il lettore non ha parlato …

Continua »

Pesto alla genovese: non bastano gli ingredienti Dop per indovinare la ricetta

pesto salsa sugo

Guardando gli scaffali del supermercato verrebbe da pensare che non esiste più il pesto di una volta! Sopratutto se si ha in mano il disciplinare di produzione del “Pesto Genovese”. La produzione di una delle salse più famose d’Italia è regolamentata in maniera ferrea dal Consorzio promotore: il basilico deve essere “Basilico genovese” DOP, l’olio d’oliva deve essere extravergine e …

Continua »