Home / Archivio dei Tag: residui di pesticidi

Archivio dei Tag: residui di pesticidi

Pesticidi, in Europa il 96% dei campioni è sotto i limiti di legge, ma si ignora ancora l’effetto cocktail. Il rapporto annuale di Efsa

Food pollution and contamination

L‘Efsa ha reso noto l’annuale rapporto sui pesticidi, diffuso anche in una forma sintetica e visuale (in italiano), che rende molto facile la consultazione. I risultati, relativi a 600 diversi fitofarmaci, sono buoni: l’analisi di oltre 88 mila campioni raccolti nei 28 stati membri, in Norvegia e in Islanda indicano che poco meno del 96% di essi ha residui al di …

Continua »

Corpi estranei in filetto di manzo congelato dalla Germania e istamina in scaloppine di tonno… Ritirati dal mercato europeo 89 prodotti

filetto di manzo carne bistecca proteine

Nella settimana n°14 del 2019 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 89 (8 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende cinque casi: conteggio troppo elevato di Escherichia coli in cozze vive (Mytilus galloprovincialis) dalla Spagna; Listeria monocytogenes in formaggio Coulommiers …

Continua »

Relazione annuale dell’Efsa sui residui di pesticidi negli alimenti: situazione stabile. Risultati dell’Italia migliori di altri Paesi europei

frutta verdura ortaggi

L’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) ha pubblicato il rapporto annuale sui residui di pesticidi negli alimenti, contenente i dati relativi al 2016, che indicano una situazione sostanzialmente stabile rispetto all’anno precedente. Le analisi condotte dai vari paesi Ue – più Islanda, Liechtenstein, Norvegia e Svizzera – sono state effettuate su 84.657 campioni e hanno riguardato 791 pesticidi. Il …

Continua »

Il governo svizzero rassicura: nessun rischio per la salute dai residui di glifosato nel cibo
. Le analisi dell’Ufficio federale della sicurezza alimentare

campo agricoltura

I residui dell’erbicida glifosato nei prodotti alimentari sono talmente bassi da non poter rappresentare un rischio per la salute dei consumatori, non costituiscono un fattore cancerogeno e quindi dal punto di vista sanitario non sono necessari interventi. È quanto afferma il Consiglio federale svizzero, cioè il governo elvetico, sulla base dei risultati delle analisi condotte dall’Ufficio federale della sicurezza alimentare …

Continua »

Pesticidi negli alimenti: pubblicati i risultati delle analisi ufficiali del 2016. In diminuzione le irregolarità nei prodotti ortofrutticoli

frutta verdura cassetta

Il Ministero della salute ha pubblicato i risultati dei controlli ufficiali condotti nel 2016 sui residui di pesticidi negli alimenti, osservando che “complessivamente, come per gli scorsi anni, continuano ad essere in linea con quelli rilevati negli altri Paesi dell’Unione europea e indicano un elevato livello di protezione del consumatore”. In totale, sono stati analizzati 11.263 campioni di frutta, ortaggi, cereali, olio, vino, baby …

Continua »

Residui di pesticidi negli alimenti. Secondo i dati più recenti raccolti dall’Efsa il rischio per i consumatori è ancora basso

pesticidi

Gli alimenti consumati nell’Unione europea continuano a essere in gran parte privi di residui di pesticidi, oppure ne contengono quantità che rientrano nei limiti di legge. Questo è quanto emerge dall’ultimo rapporto pubblicato dall’Efsa, relativo al 2015. Dai risultati emerge che il 97,2% dei campioni analizzati rientra nei limiti consentiti dalla normativa UE, il 53,3% è privo di residui quantificabili, …

Continua »

Salmonella in petto d’anatra dall’Ungheria e aflatossine in peperoncini secchi dallo Sri Lanka… Ritirati dal mercato europeo 28 prodotti

Nella settimana n°52 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 28 (8 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende un solo caso per la presenza di Salmonella typhimurium monofasica in petto d’anatra refrigerata dall’Ungheria. Tra i lotti respinti alle …

Continua »

Residui di pesticidi negli alimenti: contestato il rapporto del governo Usa. I campionamenti sono pochi e molte sostanze non vengono ricercate

pesticidi campi

Più del 99% degli alimenti testati negli Stati Uniti contiene residui di pesticidi in quantità inferiore ai limiti di tolleranza o non ne ha alcuna traccia. Residui oltre i limiti ammessi sono stati rilevati nello 0,23% dei campioni esaminati. È quanto risulta dal rapporto annuale del Dipartimento dell’Agricoltura, il cui programma di monitoraggio dei pesticidi negli alimenti, così come quello …

Continua »