Home / Archivio dei Tag: prodotti industriali

Archivio dei Tag: prodotti industriali

Le paleo-diete e la (in)sostenibilità alimentare. Tanta carne e pesce per la dieta alla moda più vecchia del mondo

uomo primitivo

Le paleo-diete, molto in voga su web e riviste, sono regimi alimentari che si rifanno in modo più o meno rigoroso, all’alimentazione dell’uomo preistorico, definito anche come raccoglitore-cacciatore. L’idea di base, non certo sbagliata, è che il nostro apparato digerente è evoluto, cioè si è adattato per moltissimo tempo in quelle condizioni di alimentazione. Di conseguenza, l’alimentazione tipica dell’uomo raccoglitore-cacciatore …

Continua »

Troppi acidi grassi trans nel cibo. L`Europa deve adottare le restrizioni in vigore in Danimarca, Svezia, Austria e Svizzera

Il cuore di milioni di cittadini europei è ancora a rischio a causa dell’eccesso di acidi grassi trans (TFA) assunti con la dieta, nonostante le ripetute raccomandazioni ad abbassarne la concentrazione nei cibi industriali fatta da tutte le autorità sanitarie comunitarie e nazionali negli ultimi anni. In generale si nota un miglioramento e una tendenza al ribasso, ma solo in …

Continua »

Il "segreto" della Coca-Cola non esiste, è solo una leggenda del marketing. Tutte le bibite hanno una ricetta segreta

Su alcuni giornali è apparsa una pubblicità della Coca-Cola che descrive in modo meticoloso gli ingredienti della bibita, come se si trattasse di un ricettario di cucina. Si comincia con l’acqua che costituisce oltre il 90%, seguita dallo zucchero e dalle bollicine. Nella lista troviamo il colorante caramello (E 150d), gli aromi naturali, la caffeina e l’acido fosforico (E 338). …

Continua »

I Pediatri consigliano ai neonati prodotti alimentari confezionati. Il Movimento difesa del cittadino non ci sta e attacca

Il Movimento Difesa del Cittadino ha attaccato la nuova locandina della Federazione Italiana Medici Pediatri (Fimp) che si trova in molti studi medici. Secondo l’organizzazione dei consumatori il testo fa una distinzione troppo arbitraria tra alcuni cibi come frutta, verdura, carne, latte vaccino e gli equivalenti prodotti firmati dall’industria alimentare (omogeneizzati, latte di proseguimento, ecc…). Nella locandina i prodotti confezionati …

Continua »