Home / Archivio dei Tag: operazione carne fraca

Archivio dei Tag: operazione carne fraca

Dal fipronil a Prosciuttopoli: tutti i controlli su cibi e bevande del 2017. Pubblicata l’annuale relazione del Ministero della salute

sicurezza alimentare allerta 156854978

Il Ministero della salute ha pubblicato la relazione sui controlli ufficiali svolti nel 2017 su cibi, bevande, mangimi per animali e materiali a contatto con gli alimenti (Moca). Il documento è stato realizzato dalla Direzione generale per l’igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione (Dgisan) e raccoglie i dati forniti dalle diverse autorità responsabili dei controlli sul cibo che operano …

Continua »

Tra fipronil e Salmonella, aumentano le segnalazioni al sistema Rasff. Pubblicato il rapporto per l’anno 2017

uova contaminate pericolo allerta

Dopo anni di continuo calo, tornano a crescere le notifiche segnalate attraverso il Sistema di allerta rapido per alimenti e mangimi (RASFF). Lo rivela il rapporto per l’anno 2017, che raccoglie tutte le informazioni scambiate tra gli Stati membri riguardo ai prodotti alimentari che possono rappresentare un rischio per la salute dei consumatori europei. Nel 2017, sono state segnalate 3.832 notifiche …

Continua »

Scandalo della carne brasiliana: incriminate 63 persone tra personale degli impianti e ispettori sanitari per corruzione, falso e adulterazione di alimenti

Three cuts of Raw fresh meat Steaks and seasonings on dark backg

A un mese dall’inizio dello scandalo della carne brasiliana, la polizia federale del paese sudamericano ha incriminato 63 persone in seguito all’indagine sulla carne adulterata che ha coinvolto 21 impianti di lavorazione e oltre cento tra operatori alimentari e ispettori sanitari. L’operazione “carne fraca” (carne debole), nata da un’indagine su un giro di tangenti miliardarie, aveva portato alla luce un sistema di …

Continua »

Scandalo carni brasiliane: il Ministero della Salute interviene e rafforza i controlli, la Commissione europea esita

carne macello

“Alla riunione di emergenza con gli Stati membri, il 27 marzo, – spiega l’avvocato Dario Dongo – la Commissione ha fatto sapere che non intende adottare misure sulle carni brasiliane già importate (dal Brasile) prima dell’emersione della notizia sull’operazione denominata “carne fraca”. Ciascuno a casa sua decida che farne (1).” (Leggi l’articolo) Il Ministero della Salute in Italia procede intanto …

Continua »