Home / Archivio dei Tag: nutella ferrero

Archivio dei Tag: nutella ferrero

“Che Nutella sarebbe senza il mondo”? In una mappa tutti i luoghi necessari per produrre un barattolo della famosa crema di nocciole

0520_nutella_630x420 nute+

La Nutella è stata scelta dall’OCSE (Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico) per spiegare come funziona il sistema di approvvigionamento e distribuzione nel mercato globalizzato. Il documento stilato da Koen De Backer e Sébastien Miroudot (“Mapping Global Value Chains”), descrive l’azienda Ferrero come il tipico esempio di collegamento tra agricoltura e attività industriale. Sono poche le aziende del …

Continua »

La Nugtella alla marijuana e il ritiro in Germania dello spot del cioccolato bianco Ferrero, complicano l’estate all’azienda di Alba

Il lancio negli Stati Uniti di Nugtella – una crema di nocciole e cacao alla marijuana – e il ritiro dal circuito televisivo di uno spot destinato a promuovere il cioccolato bianco, sono stati  due episodi che hanno rovinato l’estate alla Ferrero. La notizia delle vendita in California di una crema spalmabile simile alla Nutella, a base di cacao e …

Continua »

La Nutella cambia etichetta e arriva il latte scremato in polvere. È il secondo ritocco per Ferrero

La notizia non è da prima pagina ma il vasetto di Nutella Ferrero ha cambiato etichetta. Certo non si tratta di grandi cose, ma quando si parla della crema di nocciole più amata dagli italiani anche i particolari sono importanti. Se prima la fotografia mostrava un bicchiere di latte, due nocciole e la fetta di pane spalmata con la crema …

Continua »

La pubblicità di Nutella è ingannevole: esposto all’Antitrust contro lo spot della famosa crema alle nocciole della Ferrero

nutella cioccolato crema

 La pubblicità della Ferrero è ancora sotto accusa. Questa volta la segnalazione all’Antitrust riguarda lo spot “Bontà a colazione” della crema alle nocciole Nutella, ed è firmata da Alfredo Clerici tecnologo alimentare del sito Newsfood. Le anomalie evidenziate sono diverse e spetta ora all’Autorità garante della concorrenza e del mercato giudicare la validità delle obiezioni. Lo spot ritrae una famiglia …

Continua »