Home / Archivio dei Tag: marchio registrato

Archivio dei Tag: marchio registrato

“La mafia si siede a tavola” non può essere un marchio europeo della ristorazione. Il Tribunale dell’Ue dà ragione all’Italia: è contrario all’ordine pubblico

la mafia ristorante spagna

L’Italia ha ottenuto dal Tribunale dell’Unione europea l’annullamento del marchio La Mafia se sienta a la mesa (La Mafia si siede a tavola) come marchio dell’Ue riconosciuto dall’ufficio dell’Unione europea per la proprietà intellettuale (Euipo). Secondo il Tribunale dell’Ue, il marchio “rinvia ad un’organizzazione criminale, trasmette un’immagine complessivamente positiva di tale organizzazione e banalizza i gravi attacchi sferrati da detta …

Continua »

Sull’etichetta del Parmigiano Reggiano bisogna specificare che è un “formaggio”? Risponde l’esperto di diritto alimentare Dario Dongo

parmigiano formaggio

Ho letto il libro L’Etichetta pubblicato su Il Fatto Alimentare e vorrei approfondire un elemento che credo interessi parecchie aziende. In base all’articolo 17 comma 4 del regolamento la denominazione protetta non può sostituire la denominazione legale. Quindi denominazioni come “Parmigiano Reggiano” o “Bitto” dovranno essere accompagnati dalla menzione “Formaggio”? è corretto? Lorenza   Risponde l’esperto di diritto alimentare Dario …

Continua »

Indicazione di provenienza. I dubbi di un lettore riguardo le informazioni presenti in etichetta

Sempre più spesso trovo sulle confezioni la dicitura “Prodotto in UE” per articoli confezionati con marchio registrato senza riportare lo stabilimento di produzione. Dovrei importare della pasta stabilizzata ripiena prodotta Germania ed etichettata con il mio marchio registrato. In questo caso, posso omettere la via e l’indirizzo del produttore e sostituirla con la dicitura “Prodotto in UE”? Grazie in anticipo, …

Continua »