Home / Archivio dei Tag: mangiare insetti

Archivio dei Tag: mangiare insetti

Insetti a tavola, anche gli esseri umani potrebbero essere capaci di digerire la chitina dell’esoscheletro. I risultati di uno studio americano sulle scimmie

Il rifiuto o comunque la riluttanza a nutrirsi di insetti può avere molte spiegazioni culturali, ma quasi sicuramente non ne ha nessuna biologica, perché gli esseri umani, al contrario di quanto molti pensano, potrebbero avere tutto ciò che serve per digerirli al meglio, così come accade a molte altre specie e ai primati in generale. A esprimersi sulla digeribilità della …

Continua »

Arriva al cinema “Bugs”, il documentario sugli insetti per sfamare il pianeta. Il viaggio intorno al mondo di chef e ricercatori danesi

“Nutrirsi di insetti salverà il futuro?” Se lo chiedono i protagonisti del documentario “Bugs”, che uscirà nei cinema italiani il prossimo 29 maggio e sarà presentato in anteprima a Firenze il 23 maggio. La strada proposta dal regista è quella delle cavallette e dei bruchi, indicata dalle Nazioni Unite come unica soluzione per sfamare il mondo e aumentare la produzione alimentare …

Continua »

La Svizzera dal 1° maggio 2017 autorizza tre specie di insetti a uso alimentare (larve della farina, grillo domestico e locusta migratoria)

Il 1° maggio 2017 entrerà in vigore in Svizzera la nuova legislazione sulle derrate alimentari, che ha inserito tra i prodotti commercializzabili senza un’autorizzazione specifica anche tre specie di insetti: Tenebrio molitor nella fase larvale (larve della farina); Acheta domesticus nella fase adulta (grillo domestico); Locusta migratoria. Secondo quanto pubblicato dall’Ufficio federale svizzero della sicurezza alimentare e di veterinaria, la …

Continua »

Insetti a tavola: Olanda e Belgio dicono sì, il Lussemburgo no. Quest’anno il parere scientifico dell’Efsa e un nuovo regolamento europeo

Il Lussemburgo ha deciso di non autorizzare la commercializzazione di insetti commestibili, adottando un’interpretazione restrittiva del regolamento europeo del 1997 sui nuovi alimenti. La posizione del piccolo Stato si differenzia da quella di Olanda e Belgio, che, sulla base di un’interpretazione più elastica del regolamento, hanno optato per un atteggiamento più tollerante.   Il regolamento Ue n. 258/97, sui nuovi …

Continua »

Insetti al ristorante: l’Asl di Milano interrompe la cena a base di vespe, larve, scorpioni e grilli. La normativa europea non è armonizzata

La Asl di Milano sequestra 50 chili di alimenti in un ristorante perché “contenenti” insetti. Non si tratta però di un’infestazione sfuggita ai gestori, ma di ingredienti previsti per una cena a tema basata su cavallette, larve, vespe. La Sidreria, questo il nome del locale milanese, aveva organizzato per il 27 e 28 ottobre, due cene intitolate “Crunch…!” con un …

Continua »

Arrivano gli insetti nel piatto degli europei! La valutazione del rischio dell’Istituto Zooprofilattico delle Venezie

insetti piatto

Quando vedrete i partecipanti di Masterchef sfidarsi in una gara culinaria a base di insetti o sentirete uno degli innumerevoli cuochi televisivi, proporre ricette per aspiranti entomofagi, vuol dire che gli insetti sono arrivati sul piatto degli  europei. Anche se tutto ciò deve ancora succedere una cosa tuttavia deve essere chiara, non si tratta di una rivoluzione o di una …

Continua »

Buon appetito con gli insetti: la Fao li raccomanda agli europei per ridurre i gas serra e combattere la fame

Perché le cicale di mare sì e quelle di terra no? Perché “les escargots” – ossia le lumache – sono cibo da gourmet mentre un piatto di grilli fritti ci fa senso?  Gli insetti sono un tabù alimentare molto forte in Occidente, dove pure consumiamo con grande golosità molluschi e crostacei che, in fondo, spesso non sono molto dissimili nell’aspetto. Eppure, …

Continua »