Home / Archivio dei Tag: infanzia

Archivio dei Tag: infanzia

Alimenti zuccherati e industriali per i neonati: in Gran Bretagna la situazione peggiora

portrait serious stern baby

Non migliora la situazione degli alimenti per bambini molto piccoli, almeno in Gran Bretagna. Negli ultimi anni si è infatti ampliata l’offerta di cibi industriali e, quel che è peggio, è cresciuta la quantità di zuccheri presenti. Questo il quadro, sconfortante, che esce da un’indagine effettuata dai ricercatori dell’Università di Glasgow, che hanno voluto controllare l’andamento del mercato tra il 2013 …

Continua »

Alimenti per bambini: troppi zuccheri ed etichette inopportune secondo un’indagine dell’OMS in Europa

svezzamento auto svezzamento bambini pappa

La presenza di troppi zuccheri negli alimenti per bambini è un problema globale, e non è l’unico di questi alimenti. Uno degli ultimi allarmi in questo senso è arrivato a fine giugno con la pubblicazione dei risultati di un’indagine portata avanti nel Regno Unito dall’agenzia sanitaria governativa Public Health England. I dati raccolti rivelano che molti tra i 1120 prodotti …

Continua »

Obesità e programmi nelle scuole. I risultati sono scoraggianti: bisogna cambiare strategie

obesita sovrappeso bambini infanzia

“È tempo di guardare in altre direzioni”. Con questo lapidario commento si chiude, sul British Medical Journal, lo studio condotto dai nutrizionisti e pediatri dell’Università di Birmingham, in Gran Bretagna, sull’efficacia delle iniziative anti-obesità nelle scuole, uno dei più completi mai condotti sull’argomento: e non sembrano esserci spiragli. L’obesità infantile affligge la Gran Bretagna come e più di altri paesi …

Continua »

Francia, i deputati votano contro la pubblicità nei programmi per bambini di France Television. L’emendamento è degli ecologisti ma il governo non si arrende

In Francia, l’Assemblea nazionale, nonostante il parere contrario del governo e approfittando delle numerose assenze tra i banchi dei deputati di destra e di sinistra, tutti contrari, ha approvato una norma proposta dai parlamentari ecologisti che dal primo gennaio 2.018 vieta la pubblicità nei programmi per bambini di meno di 12 anni diffusi dalla rete pubblica France Television, compresi i …

Continua »

Biscotti Plasmon: basta con l’olio di palma! Sosteniamo la petizione di una mamma che chiede di eliminare il grasso tropicale aggiunto dall’azienda al posto del burro

I biscotti Plasmon riempiono le dispense delle nostre case da generazioni. Bambine e bambini sono cresciuti mangiandoli felici fin dal sesto mese di vita. E i loro genitori hanno comprato questo prodotto per anni, sempre convinti che fosse la scelta migliore, la più sana e salutare. Ignoravano, però, la presenza di un ingrediente dannoso: l’olio di palma, una scorta per …

Continua »

Perchè si vende così poco il sale iodato? In Italia il 12% della popolazione è affetta da gozzo. Per legge il sale comune non dovrebbe essere esposto sugli scaffali

 I livelli di assunzione di iodio nella popolazione italianasono insufficienti soprattutto nei bambini, tanto che un buon numero  soffre di gozzo e di disturbi correlati alla carenza iodica. Tutto ciò accade anche se esiste un modo molto semplice ed efficace per garantire un adeguato apporto di iodio, consumare sale iodato. A tracciare il quadro della situazione è l’ultimo rapporto dell’OSNAMI, Osservatorio …

Continua »

Alimenti a misura di bambino: perché sono diversi da quelli degli adulti. Il decalogo del pediatra Gian Vincenzo Zuccotti

«La nutrizione infantile non consiste nel proporre al bambino alimenti “più piccoli” rispetto a quelli degli adulti, ma “adeguati alle loro esigenze”». Questo concetto espresso in modo chiaro da Vincenzo Zuccotti, direttore del dipartimento Materno-infantile dell’Ospedale Sacco di Milano non è sempre così scontato per i molti genitori che considerano il loro bimbo un adulto formato mignon. «Il piccolo – …

Continua »

Granarolo propone un alimento liquido per bambini da 1 a 3 anni, fatto con latte fresco di alta qualità. La novità è che si trova nel banco frigo

Dalla fine di marzo nei supermercati si può trovare un alimento liquido, pastorizzato a temperatura elevata, fatto con latte fresco di alta qualità e formulato appositamente per i bambini da 1 a 3 anni. Lo propone Granarolo che, insieme ad altri prodotti studiati appositamente per la prima infanzia, prova a fare concorrenza a multinazionali come Heinz (Plasmon) e Danone (Mellin) …

Continua »