Home / Archivio dei Tag: comportamento alimentare

Archivio dei Tag: comportamento alimentare

Come scelgono i bambini? Evitando i cibi che non amano: il disgusto è più forte delle preferenze

In che modo i bambini decidono cosa mangiare? Secondo l’opinione più diffusa, dipende da ciò che preferiscono. Ma secondo uno studio appena pubblicato su Appetite dai ricercatori dell’Università statale della Pennsylvania, in realtà, pur optando anche per ciò che amano, più spesso scelgono seguendo una priorità opposta, cioè evitando il cibo che non gradiscono.  Per studiare i criteri che orientano le scelte dei …

Continua »

Giovani e adulti schizzinosi: cosa fare per cambiare il rapporto con il cibo?

uomo schizzinoso broccoli

Le persone schizzinose o selettive nel mangiare sono coloro che provano repulsione verso molti alimenti, sia familiari che nuovi. Dal 2013, negli Stati Uniti, per i casi più gravi (associati a perdita di peso e carenze nutrizionali), considerati di pertinenza psichiatrica, esiste una definizione specifica: disturbo evitante/restrittivo dell’assunzione del cibo (Arfid). Nella stragrande maggioranza dei casi, però, il rifiuto del …

Continua »

“I bambini e il cibo”, il libro di Paola Medde spiega come trasmettere corrette abitudini alimentari ai figli

La sola educazione nutrizionale non basta: i genitori hanno bisogno di spunti efficaci per mettere in pratica ciò che gli specialisti consigliano di fare. Questo è il messaggio chiave del libro “I bambini e il cibo. Strategie pratiche per portare a termine con successo l’educazione alimentare”, scritto da Paola Medde, psicologa e psicoterapeuta che da oltre 20 anni studia il …

Continua »

Troppi genitori disattenti e troppi messaggi sul cibo scorretti nei programmi televisivi. Ecco cosa influenza le scelte alimentari dei bambini. I risultati di tre studi americani

Bambini, fun with technology

Che cosa orienta le scelte alimentari dei bambini? Se lo sono chiesti i pediatri del Cohen Children’s Medical Center di New Hyde Park coordinati da Ruth Milanaik, in tre diversi studi presentati al recente congresso delle Pediatric Academic Societies svoltosi a San Francisco. Nel primo lavoro, al centro dell’attenzione c’erano i genitori, vittime del cosiddetto effetto halo, ovvero quella suggestione …

Continua »