Home / Archivio dei Tag: Aosta

Archivio dei Tag: Aosta

Carpaccio di tonno Finpesca ritirato in Valle d’Aosta: l’allerta riguarda la presenza di istamina in due lotti. L’azienda non diffonde le foto dei prodotti e la lista dei punti vendita interessati

Il sistema di allerta alimentare della Valle d’Aosta segnala il ritiro dal mercato di due preparazioni a base di tonno pinne gialle per rischio biologico (vedi tabella sotto). Si tratta di un lotto di carpaccio marchiato 2013/104437 e l’altro di filoni 103359.   Entrambi i lotti, prodotti da Finpesca, sono accusati di contenere istamina e sono stati venduti nel supermercato …

Continua »

Allerta alimentare: ritirato ad Aosta lotto di confettura extra di prugne Conad

Il sistema di allerta alimentare della Valle d’Aosta segnala il ritiro dal mercato di un lotto di confettura extra di prugne Conad a causa di una sospetta contaminazione chimica per la presenza di corpi estranei. Il lotto è stato prodotto in Italia per Conad da  Conserve Italia soc. Coop. Agricola di Codigoro (Ferrara) e venduto in due supermercati Conad, dei …

Continua »

Allerta alimentare: Carrefour e Docks ritirano tranci di tonno per la presenza di monossido di carbonio

Il sito della Regione Valle d’Aosta segnala il ritiro dal mercato di un lotto di tranci di tonno (Thunnus albacares) dell’azienda di Murcia Hijos de aldalabejo Garcia S.L. e distribuiti dalle catene di supermercati Carrefour e Docks. Il motivo è la presenza di monossido di carbonio, un additivo usato per aumentare la conservazione e migliorare la colorazione del pesce(*). Il …

Continua »

Allerta alimentare: ritirato merluzzo fresco refrigerato per presenza di parassiti

Il  supermercato Gros Cidac di Aosta  segnala il ritiro dal mercato di un lotto di merluzzo nordico confezionato da FinPesca. L’azienda a titolo cautelativo ha richiesto al supermercato di ritirare il prodotto dagli scaffali in seguito aduna segnalazione, relativa alla presenza di parassiti nel pescato.   La presenza di parassiti nel pesce fresco non è un evento raro, tutte le …

Continua »