Home / Archivio dei Tag: alimenti industriali

Archivio dei Tag: alimenti industriali

“Segreti e insidie del cibo ultra-trasformato”: il nuovo dossier de Il Fatto Alimentare. Tutto quello che c’è da sapere su alimenti industriali e salute

segreti e insidie del cibo ultra-trasformato dettaglio copertina

Ogni settimana vengono pubblicati studi che dimostrano come il cibo ultra-trasformato faccia ingrassare, oltre alle correlazioni che esistono tra malattie croniche come il diabete (o addirittura il cancro) e uno stile alimentare basato su questi prodotti. D’altro canto non c’è molto da meravigliarsi: basta considerare quanto è cambiata negli ultimi cinquant’anni l’offerta di prodotti alimentari. Una volta, il pasto era un …

Continua »

Cibo industriale: il parlamento francese propone all’UE 38 interventi urgenti su additivi, etichette e restrizioni

cordon bleu

Dopo sei mesi di lavori e 40 audizioni di esponenti scientifici, istituzionali, industriali e del mondo associativo, la commissione parlamentare d’inchiesta dell’Assemblea nazionale francese sull’alimentazione industriale ha pubblicato il proprio rapporto finale. Nel documento si affrontano i problemi legati agli impatti sulla salute, le questioni di trasparenza e le preoccupazioni dei consumatori, l’utilizzo degli additivi e la presenza di cocktail di …

Continua »

L’invasione dei cibi ultra-processati: uno studio svela il legame tra consumo di alimenti industriali e aumento dell’obesità

alimentazione corretta

Un’Europa divisa in due, con un nord sempre più succube di prodotti che non fanno bene alla salute, e un sud che resiste, con punte di eccellenza come l’Italia ed eccezioni come la Spagna, Malta e Cipro, che tendono ad avvicinarsi ai paesi del Nord Europa (con tassi di obesità preoccupanti). È un continente a due velocità quello che emerge …

Continua »

Incentivi e disincentivi per ridurre la quantità di zuccheri negli alimenti industriali. Nuovo rapporto dell’Organizzazione mondiale della sanità

I produttori e i rivenditori di alimenti ad alto contenuto di zuccheri hanno attualmente molti più incentivi a continuare a usare lo zucchero, piuttosto che a limitarne l’uso o a sostituirlo completamente. Infatti, è diffusa la convinzione che lo zucchero sia il miglior dolcificante e l’industria alimentare va incontro, rafforzandola, a questa “scelta” dei consumatori, molti dei quali sono anche …

Continua »