Home / Nutrizione / Torna l’Obesity Day: quest’anno “Camminiamo insieme” perché nessuno sia solo nella ricerca di abitudini più sane ed equilibrate

Torna l’Obesity Day: quest’anno “Camminiamo insieme” perché nessuno sia solo nella ricerca di abitudini più sane ed equilibrate

obesita sovrappeso hamburger junk food 106541056
L’obesità ormai è una patologia pandemica

Il 10 ottobre sarà la quindicesima edizione dell’Obesity Day (vedi locandina sotto), la campagna di sensibilizzazione promossa tutti gli anni dall’ADI – Associazione italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica.

«Nell’anno dell’Expo dal tema “Nutrire il pianeta energia per la vita”, in cui si discute della stretta correlazione tra salute della popolazione e salute del pianeta, diventa obbligatorio sensibilizzare la popolazione – ha dichiarato Antonio Caretto, presidente ADI – verso una patologia pandemica come l’obesità in termini di sostenibilità alimentare, ambientale ed economica. Considerato, infatti, che il paziente obeso ha un costo sanitario nazionale pari a 300 euro al giorno e che il 93% della mortalità totale in Italia è legata a malattie non trasmissibili fra cui diabete, patologie cardiovascolari e tumori dove l’obesità svolge un ruolo fondamentale nel loro determinismo».

bambini sport movimento ginnastica 106542869
In Italia i bambini in sovrappeso sono il 20,9%

Sono oltre 150 i centri di dietetica ADI sparsi su tutto il territorio italiano, più di 500 specialisti fra dietologi, nutrizionisti e psicologi che offriranno consulenze gratuite per informare e sensibilizzare gli oltre 11.800.000 di italiani in sovrappeso, i 3.600.000 di obesi e non solo.

L’Italia è tra le nazioni a più alta prevalenza di sovrappeso e obesità nei bambini di 8 e 9 anni insieme a Grecia e Spagna. Nel nostro Paese, lo scorso anno, i bambini in sovrappeso erano il 20,9% e i bambini obesi il 9,8% (compresi i bambini severamente obesi che da soli rappresentavano il 2,2%)*. Questi dati confermano il problema dell’eccesso ponderale dei bambini nel nostro Paese, nonostante le molteplici iniziative finalizzate alla promozione dei corretti stili di vita messe in atto a livello regionale.

cosi epicentro tab obesita sovrappeso

Con cadenza annuale l’ADI organizza questa iniziativa, con l’intenzione di orientare in modo corretto l’attenzione dei mass-media, dell’opinione pubblica e di chi opera in sanità, da una visione estetica a una salutistica dell’obesità.

Close up on a couple holding hands in the park in autumn
Camminare assieme per affrontare sovrappeso e obesità

Le finalità dell’Obesity Day sono:

• Sensibilizzare l’opinione pubblica nei confronti dell’Obesità

• Far conoscere l’attività dei Servizi di Dietetica all’interno e all’esterno della struttura sanitaria di appartenenza

• Trasmettere un messaggio forte, riguardo al ruolo dei servizi di Dietetica, ai mass-media, all’opinione pubblica e al management dell’Aziende Sanitarie

Quest’anno l’ADI insieme al CNOP (Consiglio Nazionale Ordine degli Psicologi) e alla FIDAL (Federazione Italiana Atletica Leggera), hanno intitolato la giornata “Camminiamo insieme”. Il messaggio è inteso non solo come stimolo al movimento e all’attività fisica, ma come motivazione per tutte le persone in sovrappeso o obese a non sentirsi sole nel combattere questa patologia e indirizzarle verso una vita più sana ed equilibrata attraverso il sostegno e i consigli degli esperti.

* Sistema di sorveglianza nazionale OKkio alla Salute

Obesity day 2015 manifesto

 

© Riproduzione riservata

sostieniProva2Le donazioni si possono fare:

* Con Carta di credito (attraverso PayPal): clicca qui

* Con bonifico bancario: IBAN: IT 77 Q 02008 01622 000110003264

 indicando come causale: sostieni Ilfattoalimentare

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

Funny overweight sportsman lying down exhausted on the gym's floor

La ministra Giulia Grillo propone contro l’obesità buoni per attività fisica. Una ricetta inefficace che però piace alle multinazionali

L’ultima proposta della ministra della Salute Giulia Grillo, per contrastare l’epidemia di obesità e sovrappeso …