Home / Sicurezza Alimentare / Il Belgio concede deroghe alle temperature e alla durata di conservazione di alcuni alimenti. Circolare dell’Agenzia federale per la sicurezza della catena alimentare

Il Belgio concede deroghe alle temperature e alla durata di conservazione di alcuni alimenti. Circolare dell’Agenzia federale per la sicurezza della catena alimentare

In Belgio, l’Agenzia federale per la sicurezza della catena alimentare (Afsca) ha deciso alcune deroghe alle temperature stabilite dalla legge del 2014 per la conservazione di alcuni prodotti alimentari nel commercio al dettaglio e contemporaneamente ha fissato la temperatura e la durata di conservazione per alcuni prodotti che non erano regolamentati. Le regole valgono per tutte le fasi del commercio al dettaglio, dalla preparazione all’esposizione per la vendita al consumatore finale.

La legislazione belga del 2014 stabilisce che la temperatura di conservazione degli alimenti che richiedono refrigerazione debba essere quella corrispondente all’ingrediente che richiede la temperatura più bassa. Quando è necessario ci può essere una breve fluttuazione della temperatura, non superiore ai 3° C, nelle fasi di preparazione, trasporto, immagazzinaggio, esposizione e consegna dei prodotti alimentari, a condizione che ciò non comporti un rischio per la salute. Queste fluttuazioni di temperatura non sono ammesse per alcuni alimenti, come i prodotti della pesca freschi, lumache e rane fresche, crostacei e molluschi cotti e refrigerati.

Con una circolare, l’Afsca ha indicato le deroghe possibili alle temperature legalmente stabilite e le linee guida sulla temperatura e durata di conservazione per i panini ripieni, il sushi e il riso acidificato per la preparazione del sushi, dolci da forno contenenti crema pasticcera cotta, sanguinaccio, pollo allo spiedo e torta di riso.

© Riproduzione riservata

* Con Carta di credito (attraverso PayPal). Clicca qui

* Con bonifico bancario: IBAN: IT 77 Q 02008 01622 000110003264

 indicando come causale: sostieni Ilfattoalimentare 2017. Clicca qui

  Beniamino Bonardi

Beniamino Bonardi

Guarda qui

White pills

Il sucralosio potrebbe essere pericoloso per la salute. Se riscaldato dà origine a diossine e furani, secondo il Bfr tedesco

Il sucralosio, dolcificante artificiale 600 volte più dolce dello zucchero (saccarosio), due volte più della …

Un commento

  1. Mi piacerebbe sapere come si misura una “BREVE fluttuazione” per gli organi di controllo, e BREVE cosa vuol dire in termini di tempo, visto che per diversi microorganismi ci sono ,a temperature relativamente basse, tempi di moltiplicazione diversi.