Home / Archivio dei Tag: risorse ittiche

Archivio dei Tag: risorse ittiche

Greenpeace: gli italiani favorevoli al pesce sostenibile. Il 91% degli intervistati è disposto a cambiare abitudini

pesce Mediterraneo

Pesce più sostenibile? Gli italiani dicono sì.  Secondo l’ultimo sondaggio di Greenpeace condotto dall’Istituo Ixè il 91% degli intervistati si dice disposto a cambiare abitudini alimentari per evitare lo sfruttamento eccessivo delle risorse ittiche. Alla domanda: “Quanto sarebbe disposto a spendere di più, rispetto a un prodotto standard, per acquistare, in casa o fuori casa, un prodotto ittico pescato nel …

Continua »

Acquacoltura sostenibile: si usa troppa farina di pesce negli allevamenti? L`inchiesta di Eurofishmarket

L’acquacoltura italiana può rivendicare l’altissima qualità e un legame col territorio a “km zero”, con un elevato livello di sostenibilità, in particolare per il benessere animale. Ma lo sviluppo del settore è lontano dal poter soddisfare la richiesta di prodotti ittici. Le specie da allevare andrebbero aumentate, puntando strategicamente su quelle erbivore che, però hanno differenti caratteristiche organolettiche e nutrizionali. …

Continua »

Acquacoltura, ambiente e sviluppo sostenibile nei paesi del terzo mondo. Buone notizie da rapporto FAO

Esce promossa l’acquacoltura dal rapporto appena pubblicato dalla Fao, uno studio che in oltre cento pagine fotografa una pratica sempre più diffusa e destinata a espandersi ulteriormente – come ha fatto fin dagli anni ‘70, al ritmo del 6,6% all’anno. Nel 2000 dalle colture provenivano 32,4 milioni di tonnellate di pesce, saliti nel 2008 a 52,5, un quantitativo che oggi …

Continua »

Pesca in Mauritania: un accordo europeo per evitare l’esaurimento delle risorse ittiche

Il 12 maggio il Parlamento europeo ha adottato in seduta plenaria una risoluzione sul rinnovo dell’Accordo di Pesca con la Mauritania (“EU-Mauritania Fisheries Partnership Agreement”, Fpa). Lo spirito della risoluzione è stato ben espresso da un intervento dell’eurodeputato Guido Milana, vicepresidente della Commissione Pesca: bisogna «sottolineare la misurazione degli effetti degli accordi di pesca, perché questi non siano solo meri …

Continua »