Home / Archivio dei Tag: malesia (pagina 2)

Archivio dei Tag: malesia

Expo 2015 la Malesia toglie il cartello in cui dice che la scritta sulle etichette dei prodotti “palm oil free” è illegale. Ma le scorrettezze continuano

La settimana scorsa abbiamo scritto una lettera al Commissario di Expo, Giuseppe Sala, chiedendo la rimozione di un cartello esposto al padiglione della Malesia, nel quale si diceva che la  scritta sulle etichette “senza olio di palma”era scorretta. Il Commissario non ci ha risposto ma il cartello è stato rimosso.  La visita al padiglione del paese asiatico – che dedica un …

Continua »

Prodotti con olio di palma: “al massimo una volta al giorno, e non tutti i giorni”. Lo diceva il Cra-Nut ex Inran pochi mesi fa

olio di palma latte artificiale

Da più parti veniamo accusati di voler demonizzare l’olio di palma. In questi giorni sono arrivati appelli contro il nostro operato anche dalla Malesia, mentre dalla Nigeria hanno addirittura inviato una lettera Matteo Renzi per perorare la causa del grasso tropicale rivolgendo accuse a noi, Coldiretti, Altroconsumo e il Movimento 5 stelle. Si insinua che il nostro sia un attacco …

Continua »

EXPO 2015: via il cartello della Malesia. E’ in contrasto con la legge UE. La scritta “senza olio di palma” sulle etichette dei prodotti è legale

Il padiglione della Malesia a Expo 2015 dedica ampio spazio alle coltivazioni di palma da olio, e nel racconto compare anche un cartello con la scritta “No Palm Oil – Etichetta illegale” (vedi foto a lato).  Il cartello si riferisce alla frase presente sulle confezioni di alcuni prodotti alimentari venduti in Italia e in Europa. Per accreditare la tesi il …

Continua »

Deforestazione illegale: l’Europa è grande importatrice di soia, carne bovina, olio di palma da queste zone

Clearcut logging

L’importazione di materie prime agroalimentari dell’Unione europea è largamente legata alla deforestazione illegale. Uno studio dell’ong Fern, Stolen Goods: The EU’s complicity in illegal tropical deforestation, stima che nel 2012 l’Ue abbia importato sei miliardi di euro di soia, carne bovina, olio di palma e pellame, provenienti dalle attività agroalimentari nelle foreste tropicali disboscate illegalmente: quasi un quarto del commercio …

Continua »

Notizie dal mondo: prodotti biologici, sicurezza in cucina, carne halal, nutrizione in Francia e yogurt anticolesterolo

Le notizie dal mondo di questa settimana arrivano da Stati Uniti, Inghilterra, Francia e Malesia   Nella cucina domestica degli americani la sicurezza alimentare scarseggia L’Università della California-Davis ha condotto una ricerca su come gli americani preparano e cucinano il pollo e su quali sono i rischi più comuni di contaminazione incrociata e di cottura insufficiente. Lo studio, che sarà …

Continua »

“Che Nutella sarebbe senza il mondo”? In una mappa tutti i luoghi necessari per produrre un barattolo della famosa crema di nocciole

0520_nutella_630x420 nute+

La Nutella è stata scelta dall’OCSE (Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico) per spiegare come funziona il sistema di approvvigionamento e distribuzione nel mercato globalizzato. Il documento stilato da Koen De Backer e Sébastien Miroudot (“Mapping Global Value Chains”), descrive l’azienda Ferrero come il tipico esempio di collegamento tra agricoltura e attività industriale. Sono poche le aziende del …

Continua »

Olio di palma: il fondo sovrano norvegese mette al bando i colossi del Sud-Est asiatico. Ma c’è anche un altro problema etico il land grabbing

palma

Il fondo sovrano norvegese, GPCFG (Norwegian Government Pension Fund Global), con un patrimonio di oltre 710 miliardi di dollari, ha ritirato gli investimenti da 23 società del Sud-Est asiatico che producono olio di palma con metodi insostenibili per l’ambiente. Tra queste i più grandi operatori del settore a livello globale, con una sola grave svista.   La Fondazione norvegese per …

Continua »