Home / Archivio dei Tag: mais Bt

Archivio dei Tag: mais Bt

Gli USA vogliono limitare le coltivazioni di mais ogm: la diabrotica, un vorace insetto, è resistente alle tossine del batterio Bacillus thuringensis

Per la prima volta, l’Agenzia statunitense per la protezione dell’ambiente (Environmental Protection Agency – EPA) ha proposto di limitare la coltivazione di mais geneticamente modificato, per contrastare la proliferazione di un parassita particolarmente vorace, la diabrotica. Questo insetto  -iferisce il Wall Street Journal– causa danni ai coltivatori americani di valore stimato tra uno e due miliardi di dollari l’anno. Il …

Continua »

Mais geneticamente modificato: venti metri non bastano per evitare la diffusione del polline di piante ogm oltre le zone cuscinetto

I modelli matematici adottati dall’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) sottostimano in modo significativo le possibilità di diffusione del polline del mais geneticamente modificato, che andrebbero riconsiderate, trattandosi di chilometri e non di decine di metri. Lo sostiene uno studio pubblicato dalla rivista Environmental Sciences Europe e finanziato dal ministero dell’Ambiente tedesco. I tre autori – Frieder Hofmann, Mathias Otto …

Continua »

Il mais Ogm ha bisogno di pesticidi: un campanello d`allarme che rinforza il principio di precauzione

Il mais geneticamente modificato Bt della Monsanto, introdotto dal 2003 e protagonista delle immense colture statunitensi, sta iniziando a manifestare grandi problemi: la supposta resistenza ai parassiti delle radici sta venendo meno, costringendo gli agricoltori a pratiche scorrette e inutili, come la dispersione di pesticidi, in teoria evitata proprio grazie al mais Bt. Per questo 22 ricercatori hanno scritto una …

Continua »