Home / Archivio dei Tag: Liguria

Archivio dei Tag: Liguria

La Focaccia di Recco col formaggio ottiene l’Igp, nonostante l’opposizione di Gran Bretagna e Portogallo

La Commissione europea ha riconosciuto alla “Focaccia di Recco col formaggio” l’Indicazione geografica protetta (Igp), respingendo le obiezioni di Gran Bretagna e Portogallo, oltre che giudicando irricevibili quelle di una società di catering di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, perché priva di un interesse legittimo. Le dichiarazioni di opposizione, sollecitate da due clienti di una società italiana, che è ubicata …

Continua »

Pesto al botulino: un richiamo a metà. La macchina dell’allerta dei supermercati ha mostrato lacune gravissime e inaccettabili. Incuria o opportunismo?

Le migliaia di vasetti di pesto rititati dal mercato in questi giorni per fortuna non contenevano la pericolosisima tossina del Clostridium botulinum. È una fortuna perchè la macchina dell’allerta dei supermercati si è mossa solo a metà e ha mostrato gravissime lacune inaccettabili. Adesso si pensa ai danni d’immagine per le aziende coinvolte e si minimizzano i toni, ma se …

Continua »

Billa, Iper, Basko, Conad pubblicano in rete gli avvisi di allerta per il pesto al botulino. Aspettiamo Coop, Esselunga e gli altri

Aggiornamento del 26 luglio 2013 SimplyMarket ci comunica che da metà agosto il  sito internet www.simplymarket.it avrà uno spazio dedicato al richiamo dei prodotti. Aumentano le catene di supermercati che hanno deciso di pubblicare sul loro sito le fotografie del Pesto di Prà confezionato dalla ditta Bruzzone & Ferrari ritirato dagli scaffali perchè sospettato di essere contaminato da Clostridium botulinum. …

Continua »

Pesto al botulino, una decina di regioni coinvolte. Conad, Esselunga e Coop allertano i consumatori inviando mail. E le altre catene? Serve trasparenza, i supermercati devono mettere in rete i nomi, le foto e l’elenco dei punti vendita

La questione dei vasetti di Pesto di Pra’ della ditta Bruzzone e Ferrari, ritirati dal mercato perchè sospettati di essere contaminati dal batterio Clostridium botulinum, è complessa. Tutto è iniziato sabato 20 luglio quando l’azienda informa il Ministero della salute di avere riscontrato in un vasetto di pesto anomalie, e di avere invitato i punti vendita e i supermercati su …

Continua »

Frutta e verdura “Orto qui”: il nuovo marchio della Coop per i prodotti locali e di stagione solo in Piemonte, Liguria e Lombardia

frutta verdura ortaggi

Coop Consorzio Nord Ovest dal primo giugno introduce nei punti di vendita di Piemonte, Liguria e Lombardia, ortaggi e frutta con un marchio del tutto nuovo, Orto Qui. Si tratta di prodotti locali, coltivati sui territori delle tre regioni del Consorzio. Sono circa 60 referenze che ruotano nell’arco dell’anno anche se la massima presenza sui bancali dei supermercati si riscontra …

Continua »