Home / Archivio dei Tag: corte di giustizia europea

Archivio dei Tag: corte di giustizia europea

La Corte di giustizia europea decide restrizioni sui nuovi OGM. Possibili rischi per la salute e l’ambiente

ogm laboratorio

Le nuove tecniche di modificazione genetica, anche se non inseriscono in un organismo vivente del DNA estraneo, ricadono comunque sotto le norme della legislazione europea sugli Ogm. Quindi gli organismi così modificati sono sottoposti anch’essi agli obblighi di valutazione del rischio, autorizzazione, monitoraggio, tracciabilità ed etichettatura. Lo stabilisce una sentenza della Corte di giustizia europea in merito a una causa …

Continua »

Corte di Giustizia Ue: sui pesticidi, il diritto all’informazione prevale sulla tutela del segreto industriale. Una sentenza dà ragione a Greenpeace e PAN Europe

pesticidi campi

Quando una persona chiede l’accesso a documenti in materia ambientale, la nozione di «informazioni sulle emissioni nell’ambiente» comprende, in particolare, quelle relative alla natura e agli effetti delle emissioni dei pesticidi nell’aria, nell’acqua, nel suolo o sulle piante. In questi casi, la tutela del segreto commerciale e industriale non può essere opposta alla divulgazione di tali informazioni. Lo affermano due …

Continua »

Chi vende il pollo al dettaglio è a rischio sanzione in caso di salmonella? Sì dice la Corte di giustizia europea

spiedini pollo salmonella

La Corte di Giustizia dell’Unione europea ha stabilito che i venditori di carne di pollame al dettaglio possono essere sanzionati se la carne è contaminata da Salmonella. Il ricorso era stato promosso da una rivenditrice austriaca, che nel 2012 era stata denunciata e condannata a pagare una multa per aver venduto al dettaglio dei petti di tacchino contaminati, pur non …

Continua »

Miele Ogm: per la Corte europea le contaminazioni dai campi di mais Monsanto non sono ammissibili

Con una sentenza emessa il 6 settembre, la Corte di giustizia europea ha vietato di fatto la vendita di miele contaminato da Ogm confermando la sua linea “tolleranza zero” per contaminazioni illegali. In dettaglio, la Corte ha stabilito che il miele che contiene tracce di polline di mais geneticamente modificato deve essere etichettato come prodotto Ogm e ottenere una preventiva …

Continua »

Cioccolato puro, la beffa europea ai consumatori italiani

La Corte di giustizia dell’Unione Europea ha condannato la Repubblica Italiana per avere mantenuto una legislazione nazionale che garantisce ai consumatori la possibilità di distinguere il “cioccolato puro” – cioè realizzato con il solo burro di cacao – rispetto ad altri cioccolati di minor pregio, prodotti con grassi vegetali tropicali diversi dal burro di cacao. Per comprendere la vicenda è …

Continua »