Home / Archivio dei Tag: brucia-grassi

Archivio dei Tag: brucia-grassi

“Brucia i grassi di troppo” il messaggio è ingannevole: bocciata dal Comitato di controllo la pubblicità di Xanthadrene e Advantrim sulla rivista For Men

Il Presidente del Comitato di Controllo ha bocciato il messaggio pubblicitario “Bruciare i grassi di troppo? Ora è possibile.”, relativo ai prodotti Xanthadrene e Advantrim Brucia Grassi, rilevato su For Men Magazine (pubblicato sul numero di ottobre 2014). La pubblicità è contraria agli artt. 2 – Comunicazione commerciale ingannevole -, 12bis – Sicurezza – e 23bis – Integratori alimentari e …

Continua »

Stop all’integratore brucia grassi Oxy ELITE, segnalati 62 casi di epatite. Il Ministero lancia l’allerta. In Italia non è in vendita ma si compra on line

L’11 ottobre è scattata negli USA un’allerta per l’integratore Oxy ELITE Pro noto al pubblico come un brucia-grassi. Secondo l’FDA l’integratore per sportivi ha già causato 29 epatiti, due delle quali hanno richiesto il trapianto e c’è anche un decesso. L’azienda USP Labs ha richiamato il prodotto solo negli Stati Uniti. In Italia non è venduto nei negozi al dettaglio, …

Continua »

Ritirato l’integratore “Oxy Elite Pro”. Negli USA ha causato 29 casi di epatite e un decesso. Il prodotto si può acquistare on line. Massima cautela

L’11 ottobre è scattata negli USA un’allerta per l’integratore Oxy Elite Pro noto al pubblico come un brucia-grassi. Secondo l’FDA l’integratore per sportivi ha già causato 29 epatiti, due delle quali hanno richiesto il trapianto e c’è anche un decesso. L’azienda USP Labs ha richiamato il prodotto solo negli Stati Uniti. In Italia non è venduto nei negozi al dettaglio, …

Continua »

Pillole dimagranti altamente tossiche vendute on line. Scatta l’allerta del Ministero della salute: non compratele

pericolo integratori

Sul barattolo c’è scritto Pure Caffeine 200mg, ma in realtà questo “integratore brucia-grassi” commercializzato dalla società tedesca D-Hacks Laboratories contiene 296 mg di DNP (2,4 – Dinitrophenol), una sostanza altamente tossica a compressa. L’allerta è partita dal Centre for Health, LZG.NRW di Munster in Germania ed è stato ripreso anche dal nostro Ministero della salute. La scritta “Pure caffeine” non …

Continua »