Home / Archivio dei Tag: stop glifosato

Archivio dei Tag: stop glifosato

Stop glifosato: presentata la petizione da 1 milione e 300 mila firme per vietare l’uso dell’erbicida. Si attende la decisione finale della Commissione Ue

pesticidi erbicidi campi agricoltura riso

Sono 1 milione e 300 mila le firme raccolte in meno di cinque mesi dall’Iniziativa dei cittadini europei (Ice) contro il glifosato e che pochi giorni fa sono state consegnate a tutte le autorità degli stati membri Ue. L’Italia ha partecipato attivamente, contribuendo con 73 mila firme. Non c’è alcun dubbio, la voce dei cittadini europei si sta facendo sentire …

Continua »

Glifosato: Il Salvagente e Associazione A Sud analizzano l’urina di 14 donne incinte. Tutte positive all’erbicida

latte donna incinta gravidanza

Si fa sempre più acceso il dibattito europeo sulla sicurezza del glifosato. Il Salvagente, in collaborazione con l’associazione A Sud, ha condotto un’inchiesta sull’erbicida e ha analizzato le urine di 14 donne incinte, per quantificare il rischio di contaminazione durante un periodo delicato come la gravidanza. I risultati del test riguardano un gruppo di 14 donne risultate tutte positive alla …

Continua »

Erbicida glifosato, secondo l’Agenzia europea per le sostanze chimiche non è cancerogeno. Nessuna valutazione dei rischi da esposizione di esseri umani

Il comitato per la valutazione dei rischi (RAC) dell’Agenzia europea per le sostanze chimiche (ECHA) è giunto alla conclusione che l’erbicida glifosato non è cancerogeno, né mutageno, né tossico per la riproduzione e neppure genotossico. Secondo l’ECHA, le prove scientifiche attualmente disponibili indicano che il glifosato provoca gravi lesioni oculari ed è tossico per gli organismi acquatici, con effetti di …

Continua »

Glifosato: Greenpeace denuncia conflitto di interessi all’interno dell’Agenzia europea che deve decidere

Alla fine dello scorso giugno la Commissione Ue ha riapprovato  l’uso del glifosato per 18 mesi, sino alla fine del 2017, in attesa di un parere sulla sicurezza da parte dell’Agenzia europea per le sostanze chimiche (ECHA). Si tratta dell’organismo scientifico che deve risolvere la disputa scientifica sul livello di cancerogenicità di questo erbicida sorta tra l’Agenzia internazionale per la ricerca …

Continua »