Home / Archivio dei Tag: giapponese

Archivio dei Tag: giapponese

La diffusione del cibo etnico in Italia: dai ristoranti cinesi alle proposte più innovative. Promossi sushi e sashimi, bocciati gli insetti

L’interesse per la cucina etnica si è ormai ampiamente diffuso anche in Italia. La ragione sta non solo nell’aumento del numero di stranieri sul suolo italiano, ma anche in una curiosità crescente che le persone hanno verso il cibo e i prodotti degli “altri”. Se all’inizio, cioè negli anni ‘90, mangiare cibo etnico significava per lo più recarsi al ristorante …

Continua »

Cibo etnico: l’alternativa al pasto fuori casa in tempo di crisi. Una ricerca dello Zooprofilattico delle Venezie dice che…

Cinese, giapponese o indiano? Il cibo etnico da fenomeno di nicchia è diventato per molte persone una valida alternativa per cenare fuori casa o per cucinare qualcosa che spezzi la routine domestica. L’Osservatorio dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie ha realizzato una ricerca intervistando 1.317 persone, per capire l’identità e le caratteristiche dei consumatori di prodotti etnici. In Italia l’offerta è …

Continua »

Cos’è l’umami? Fa dimagrire? In che alimenti si trova? Un articolo di Papille Vagabonde rivela gli aspetti meno conosciuti del “quinto” gusto

Sempre più spesso si sente parlare d’umami, si tratta secondo alcuni ricercatori del quinto gusto, dopo il dolce, il salato, l’amaro e acido. A dire il vero secondo molto filosofi del gusto al quinto gusto dell’umami bisognerebbe aggiungere anche il sesto gusto il fritto e il settimo gusto il grasso! Facciamo un po’ di chiarezza i gusti fondamentali, naturali sono …

Continua »

Passata Mutti: nell’etichetta nascosta ci sono ideogrammi “giapponesi”! L’azienda chiarisce, il pomodoro è italiano

Alcuni giorni fa lavando il contenitore di vetro della passata di pomodoro Mutti si è staccata parzialmente l’etichetta e, con mio grande stupore, è apparsa una nuova etichetta con ideogrammi che richiamano quelli cinesi. La cosa mi è sembrata abbastanza strana visto che sulla confezione c’è un bollino dove si certifica che si tratta di prodotto 100% italiano. Vi sarei …

Continua »