Home / Archivio dei Tag: dieta iposodica

Archivio dei Tag: dieta iposodica

La Corte di Giustizia europea contro le acque povere di sodio: si considera solo il sodio del sale e non del bicarbonato. Tranne in Italia

Il contenuto di sodio delle acque minerali naturali deve essere calcolato non soltanto sulla base del cloruro di sodio presente, cioè del sale da tavola, ma occorre considerare  anche il bicarbonato di sodio. Non si può quindi affermare che un’acqua minerale naturale è a basso contenuto di sale o sodio, oppure che è indicata per le diete povere di sodio, …

Continua »

Acqua Lete: la pubblicità dice che è povera di sodio, ma serve davvero berla o è solo fumo negli occhi?

L’acqua minerale Lete propone una pubblicità comparativa dove confronta il contenuto di sodio di cinque acque effervescenti naturali (Lete, Ferrarelle, Uliveto, Santagata e Gaudianello). La grande tabella occupa quasi metà  pagina ed evidenzia lo scarso contenuto di sodio dell’acqua Lete (5 milligrammi per litro), rispetto alle altre bottiglie che ne contengono da 4 a 26 volte di più (da 49 …

Continua »