Home / Archivio dei Tag: biodegradabile

Archivio dei Tag: biodegradabile

Sacchetti biodegradabili dell’ortofrutta: smentita la bufala che li accusa di danneggiare gli impianti di compostaggio

La vicenda dei sacchetti biodegradabili per l’ortofrutta è stata accompagnata oltre che da forti polemiche sul prezzo anche da notizie inesatte e vere e proprie bufale. La più dannosa è quella che addita le nuove buste come inadatte a raccogliere la frazione umida della spazzatura, perché “danneggerebbero i macchinari per lo smaltimento”. “Questo non corrisponde al vero” precisa il Consorzio Italiano …

Continua »

Via le stoviglie di plastica dalle mense scolastiche milanesi. I piatti saranno in Mater-Bi e i bicchieri in PLA, entrambi biodegradabili e compostabili

Dal prossimo autunno, nelle mense delle scuole milanesi i piatti e ibicchieri saranno tutti in materiale biodegradabile e compostabile, smaltibili con i rifiuti organici. La graduale eliminazione della plastica era iniziata nel gennaio 2015, con la sostituzione dei piatti delle scuole primarie e secondarie. Per completare il progetto mancavano i piatti delle scuole dell’infanzia, nonché bicchieri e coppette per tutte …

Continua »

Gli imballaggi del futuro. Così il packaging diventa sostenibile, utile e all’avanguardia. La classifica delle migliori proposte

Anche nel mondo del packaging è interessante valutare i cambiamenti e le novità in arrivo, grazie alle tecnologie innovative che permettono di   semplificare e rendere quasi banali alcune azioni quotidiane.  Premesso che l’imballaggio dovrebbe avere sempre tre caratteristiche: essere economico, ecologico e pratico, la ricerca lavora sempre più verso il concept packaging. Molte innovazioni riguardano infatti il design, la forma, …

Continua »

Sacchetti di plastica: in Francia vietati anche quelli per frutta e verdura nei supermercati. Dal 2017 saranno tutti biodegradabili e compostabili

Il Parlamento francese ha approvato lo scorso 22 Luglio una serie di misure tra cui il divieto di commercializzazione, a partire dal primo gennaio 2016, di sacchetti monouso in plastica per asporto merci. Secondo la legge, saranno vietati anche i sacchetti monouso leggeri in plastica per il confezionamento di frutta e verdura ma per questi il provvedimento avrà effetto a partire …

Continua »

Plastica con additivi: sarà vero che diventa più biodegradabile di quella tradizionale?

Bottle in water bottiglia plastica spiaggia

Le plastiche con additivi utilizzate per bottiglie e sacchetti potrebbero non essere più biodegradibili di quelle tradizionali, come vorrebbe chi le produce. È il risultato di una ricerca che ha analizzato appunto le differenze tra i classici sacchetti, borse, bottiglie in materiale plastico “tradizionale” e quelle con additivi. Al fine di aiutarne e velocizzarne la disintegrazione, in queste plastiche denominate …

Continua »

Ancora sacchetti per la spesa fuorilegge. L’indagine di Legambiente denuncia il 54% delle buste non conformi. Campania e Basilicata in vetta per irregolarità

sacchetto plastica

La storia dei sacchetti di plastica ecologici sembra un percorso a ostacoli che riserva sempre nuove sorprese. Prima una lunga fase di stallo dovuta alla mancanza di sanzioni per chi trasgrediva la legge commercializzando sacchetti non biodegradabili, poi la denuncia di Assobioplastiche secondo cui nel nostro Paese il 60% delle buste in circolazione non rispetta i parametri di legge. Ora …

Continua »

Arrivano le capsule per caffè biodegradabili: gli amanti dell’espresso “fatto come al bar” potranno scegliere l’opzione eco e ridurre gli sprechi

Dopo le polemiche sull’impatto ambientale delle capsule per macchina da caffè, diffuse in tutto il mondo grazie e Nespresso, arrivano i nuovi contenitori biodegradabili, da buttare nella frazione umida della spazzatura. Se l’ipotesi della capsula eco prendesse piede, si ottimizzerebbe il successo dell’espresso “fatto come al bar”, preparato con cartucce già pronte inserite in una macchinetta, pratica e veloce. Ma …

Continua »

Tè Lipton: le nuove bustine di plastica a forma di piramide sono sicure per la salute e l’ambiente? Il parere degli esperti

bustina-te-pyramid- tazza

Il tè confezionato in bustine di plastica può essere un pericolo per la salute? A lanciare l’allarme è stato il blog americano Fooducate, secondo il quale le bustine a forma di piramide di tè (e tisane) presenti nella confezione di Lipton Pyramid, realizzate in materiale plastico, in seguito all’immersione in acqua bollente potrebbero rilasciare ftalati, sostanze chimiche plastificanti derivate dal …

Continua »

Sacchetti biodegradabili: firmato il decreto che stabilisce i criteri per la commercializzazione e le sanzioni

sacchetti plastica

Finalmente chiarezza sui sacchetti biodegradabili: firmato il decreto interministeriale. Il tanto atteso provvedimento attuativo sui sacchetti da asporto è stato firmato dai ministri Clini e Passera e il passaggio successivo sarà la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale. Il decreto rappresenta un punto fermo nella questione e stabilisce chiaramente i criteri cui devono rispondere i sacchetti per poter essere immessi sul mercato. …

Continua »

I finti sacchetti ecologici della spesa non si degradano: il test di Assobioplastiche smaschera le buste in polietilene addittivato

I sacchetti in polietilene addittivato non si possono definire biodegradabili. A sostenerlo è Assobioplastiche che ha commissionato una serie di analisi approfondite a Chelab, laboratorio italiano che effettua test di biodegradabilità degli imballaggi.   I risultati, pubblicati in agosto hanno evidenziato una netta differenza tra le due tipologie di sacchi monouso diffusi in commercio. Quelli ottenuti da: amido mais, patate, …

Continua »

I sacchetti in polietilene additivati non sono biodegradabili ma si pagano lo stesso. I dubbi di un lettore

Questa mattina mi sono fatto stornare dallo scontrino l’importo relativo alla shopper che risultava prodotta in polietilene additivato con un composto chiamato ECM. È vero che una scritta sul sacchetto decantava caratteristiche di biodegradabilità, ma nel mio comune questi involucri non possono essere utilizzati per la raccolta della frazione umida dei rifiuti domestici. La cosa non è stata banale, visto …

Continua »

Dal siero di latte un nuovo film per imballare gli alimenti e aumentarne la durata. Un progetto Ue firmato da ricercatori italiani

La popolarità dei cibi pronti è in crescita e nella maggior parte dei casi, questo genere di alimenti è protetto da film a base di prodotti petrolchimici in grado di evitare fenomeni di ossidazione, di ridurre le contaminazioni e di mantenere il cibo fresco più a lungo.   In genere, si tratta di film multistrato in grado di offrire diversi …

Continua »

Bioplastica dalle bucce di pomodoro. Uno studio del Cnr rivaluta gli scarti vegetali e gli da una seconda vita

Trasformare le bucce di pomodoro in ecoplastica, è l’obbiettivo raggiunto da un gruppo di ricerca del Consiglio nazionale delle ricerche guidato da Barbara Nicolaus dell’Istituto di chimica biomolecolare (Icb) con la collaborazione di Mario Malinconico dell’Istituto di chimica e tecnologia dei polimeri (Ictp).   Lo studio assume una certa rilevanza perché si è riusciti ad inserire nel contesto produttivo delle …

Continua »

La mancata rivoluzione dei sacchetti biodegradabili. In commercio si trova di tutto di più

Un anno fa giornali e tv preannunciavano dal 1 gennaio 2011 la fine dei sacchetti di plastica in polietilene (PE), e la loro sostituzione con borse completamente biodegradabili in 180 giorni, da riutilizzare in casa per la raccolta differenziata dei rifiuti organici (cibo e altro). A distanza di 12 mesi il cambiamento è avvenuto solo in parte. La situazione è …

Continua »