Home / Risultati della ricerca per: zucchero (pagina 56)

Risultati della ricerca per: zucchero

Junk food: in Inghilterra la pubblicità corre su siti, app, social network. E i bambini ingrassano…

caramelle

In Gran Bretagna, dove la pubblicità di cibo-spazzatura è vietata durante le trasmissioni televisive rivolte ai bambini, la Children’s Food Campaign (un programma per migliorare l’alimentazione dei più piccoli promosso dall’associazione no profit “Sustain” della British Heart Foundation) ha realizzato un rapporto  sui modi più o meno subdoli utilizzati dai produttori di junk food per reclamizzare i loro articoli ai …

Continua »

Bambini obesi e sovrappeso: la soluzione potrebbe essere copiare la lotta al fumo, con tasse, divieti nella pubblicità e più pressioni sui genitori

Continua il dibattito sull’opportunità di tassare i cibi e le bevande ricchi di grassi, sali e zuccheri, ritenuti principali responsabili – insieme alla mancanza di attività fisica – dell’epidemia di obesità che si sta diffondendo tra i bambini europei. Mentre alcuni stati hanno già adottato provvedimenti legislativi in questa direzione e il governo Monti ha di recente preso posizione in …

Continua »

McDonald’s in Brasile paga una multa di 1,3 miloni di euro per pubblicità ingannevole dell’Happy Meal

In Brasile McDonald’s deve pagare una multa di 1,3 milioni di euro per pubblicità ingannevole. La multinazionale del fast-food è stata accusata dalla fondazione di difesa del consumatore Procon di San Paolo di diffondere cattive abitudini alimentari ai bambini. La critica è rivolta agli Happy Meal, la formula di pasto studiata per i clienti più piccoli e composta da un …

Continua »

Dichiarare quanta attività fisica serve per smaltire una bibita o un succo aiuta a ridurre il consumo tra gli adolescenti

«Sai che per smaltire una bibita zuccherata o un succo di frutta occorrono circa 50 minuti di corsa?» È bastata una domanda così, affissa a grandi lettere su un distributore di bevande, per ridurre del 50% il consumo di tè freddo, drink energetici e in generale bibite zuccherate da parte di adolescenti, prevalentemente di colore, di alcuni quartieri disagiati di …

Continua »

Ferrero Gran Soleil cambia lo spot dopo le accuse del ilfattoalimentare. Il dessert non favorisce la digestione

Lo spot di Gran Soleil cambia testo e immagini in occasione delle feste natalizie. La protagonista è sempre Antonella Clerici che invece di decantare le virtù del dessert con l’ormai celebre frase «delizia il palato favorisce la digestione», propone la versione Gran Soleil natalizia: togliere la confezione dal freezer, immergere per qualche secondo in acqua calda e servire sul piatto  …

Continua »

Succhi di frutta, il Parlamento Europeo vota la riforma ma il comunicato ufficiale contiene qualche errore

Il 14 dicembre l’Assemblea plenaria ha votato a Strasburgo la proposta di riforma dell’attuale direttiva sui succhi di frutta. Si tratta di un voto apprezzabile sotto diversi aspetti, ma c’è un piccolo inconveniente, il comunicato-stampa  riporta alcuni errori. Proviamo a fare un po’ di chiarezza. Già ora la denominazione di un succo o di un nettare di frutta “è completata …

Continua »

Finti panettoni al supermercato? Un lettore ci segnala un dolce che potrebbe ingannare

Già lo scorso Natale ilfattoalimentare.it aveva denunciato l’esposizione in alcuni supermercati di finti panettoni venduti a fianco di quelli originali. Un lettore ci ha segnalato un caso simile in un supermercato Despar di Roma e ci ha mandato la fotografia (vedi a lato). L’immagine ritrae un bancale con vari dolci natalizi tra i quali spicca un gruppo di prodotti etichettati …

Continua »

U.S.A: bocciato succo di mele da uno studio di Consumer Report: contiene troppo arsenico, troppi zuccheri e troppe calorie

Non si salva neppure quello biologico: il succo di mele può contenere concentrazioni preoccupanti di arsenico. E, come se questo non bastasse, è ricco di zuccheri e calorie. Non è stata una buona settimana, questa, per uno dei succhi più amato dalle famiglie USA. L’associazione statunitense di consumatori Consumer Union ha infatti pubblicato un voluminoso rapporto sulla sua rivista Consumer …

Continua »

Frutta e cacao: Yoga presenta a Eurochocolate Frutty Cao, il nuovo succo-merenda troppo zuccherato

  Yoga Frutty Cao, presentato a metà ottobre in occasione dell’Eurochocolate, il prodotto rappresenta una vera novità nell’ambito delle bevande per bambini. Si tratta di un succo di frutta con l’aggiunta di cacao. La confezione è una scatolina di poliaccoppiato, monodose e con cannuccia. Il formato è ridotto rispetto ai tradizionali succhi per bambini: 125 ml contro i 200 ml …

Continua »

Amadori i Cuor Leggeri: la nuova impanatura delle cotolette di pollo ha meno calorie ma ci sono aspetti da migliorare

Eletta prodotto dell’anno 2011, la linea di cibi precotti denominata “i Cuor Leggeri” firmata dalla società Amadori  e lanciata un anno fa propone tre versioni di filetti di pollo impanato, non fritti, che hanno  il 50% di grassi in meno rispetto agli altri prodotti che si trovano sugli scaffali. Le tre versioni sono: – semplicemente impanati – alle erbe aromatiche: …

Continua »

Panettone e pandoro: guerra di prezzi tra marche famose (Bauli, Motta, Maina, Melegatti …) e marche dei supermercati, ma i produttori sono gli stessi

Il conto alla rovescia per il prezzo del panettone e del pandoro è iniziato. Nelle prime settimane di novembre i dolci natalizi firmati da: Bauli, Motta, Maina, Paluani, Vergani, Melegatti… sono venduti a circa 7,0 € mentre quelli con il marchio dei supermercati (Coop, Auchan, Carrefour, Esselunga…) si possono acquistare spendendo 2,0 euro in meno. Non bisogna essere profeti per …

Continua »

Nutella Ferrero censurata in Germania. Anche in Italia Ferrero è sotto accusa

La Nutella tedesca cambia etichetta. La notizia è un dettaglio trascurabile per gli appassionati della crema alle nocciole più famosa in Europa. Non è lo stesso per la società Ferrero, che entro la fine dell’anno, aggiungerà i valori nutrizionali riferiti a 100 g a fianco di quelli relativi a una porzione da 15 g.La decisione non è stata presa per …

Continua »

Kellogg?s Fibre Plus: la barretta arricchita di fibre, costa troppo per quello che offre. Meglio mangiare variato e integrale

Quello delle barrette a base di cereali è un settore in crescita: basti osservare quanto questi prodotti si stiano espandendo sugli scaffali dei supermercati, in particolare accanto ai cereali per la prima colazione. Le nostre merendine la fanno ancora da padrone, quindi siamo ben lontani dalle dimensioni del mercato statunitense dei cereali per la colazione o snack, ma si tratta …

Continua »

Mulino Bianco Grancereale: variazione (per adulti) sulla frutta da mangiare con il cucchiaio

Dopo gli smoothies – i frullati pronti al consumo (“Si fa presto a dire smoothies. La frutta da bere non è tutta uguale”) – e la frutta al cucchiaio della linea Mulino Bianco – Storie di Frutta (“Mulino Bianco propone frutta al cucchiaio: uno snack equilibrato, ma la frutta fresca è un’altra cosa”) – ci occupiamo di  un’altra novità Barilla …

Continua »

Via le bibite dalle scuole, la Sicilia come gli Usa propone spremute e succhi. I produttori sono già in rivolta

La Sicilia come gli Stati Uniti. La giunta regionale ha appena annunciato di aver inserito nella finanziaria, che dovrebbe essere approvata a breve, una serie di norme volte a promuovere i prodotti locali e, quasi come se fosse un effetto collaterale, ad agevolare l’adozione di abitudini più sane. Per questo motivo nelle scuole sarà vietata la distribuzione di bibite gassate …

Continua »