I prodotti  ritirati dal mercato europeo  attraverso il Sistema di allerta rapido per alimenti e mangimi (Rasff) nella 23° settimana del 2011  sono stati 50 (5 le segnalazioni inviate dal ministero della Salute italiano).  Nella lista inviata da Roma troviamouna sola allerta e riguarda una partita di acciughe infestata da Anisakis proveniente dalla Croazia. I prodotti respinti alle frontiere sono tre: utensili di legno cinesi con troppe muffe, posate in acciaio inox importate dalla Cina con un livello di migrazione elevato di nichel e cromo, arachidi egiziane con livelli elevati di aflatossine….

Per maggiori informazioni digitare il link della  newsletter dell’Ausl di Modena InformMo Spot Sicura News che fornisce il rapporto settimanale.

Foto:Photos.com

- 19 Giugno 2011