Questa settimana le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta per alimenti e mangimi sono state 53 (10 quelle inviate dal ministero della Salute ). L’elenco italiano comprende quattro allerta: tre riguardano la presenza di Anisakis in pesce refrigerato proveniente da Francia e Spagna, l’altro la presenza di belzalconio cloruro in integratori provenienti dalla Lettonia.

I respingimenti alle frontiere riguardano: una partita di tonno in scatola della Nuova Guinea con troppa istamina, mancanza di certificato sanitario per oggeti di melammina cinesi…. .

Per maggiori informazioni digitare il link della newsletter dell’Ausl di Modena InforMo Spot Sicura  che fornisce il rapporto settimanale.

Foto:Photos.com

- 12 Settembre 2011