Home / Risultati della ricerca per: zucchero (pagina 50)

Risultati della ricerca per: zucchero

Coca-Cola inganna ancora i consumatori con un opuscolo su Famiglia Cristiana e una pubblicità su Panorama

La Coca-Cola ci ricasca. Nonostante le ripetute sanzioni, i richiami, le multe accumulate in tutto il mondo per pubblicità ingannevole, continua la sua politica di marketing molto aggressiva sperando di passare inosservata. Non accade quasi mai. L’ultimo episodio risale allo scorso mese di luglio, quando l’Autorità garante della concorrenza e del mercato (Agcm) ha diffuso un parere (vedi allegato) in …

Continua »

Savoiardi Vicenzi o Conad? Il prezzo cambia ma c’è anche una questione di materie prime da considerare

I savoiardi sono il segmento più importante dei biscotti all’uovo e solitamente si usano per la preparazione di dolci. Chi li acquista negli iper e supermercati spesso sceglie il prodotto a marchio della catena distributiva o i savoiardi prodotti dal Gruppo Vicenzi, che è un vero e proprio specialista in questo campo e oltre che commercializzare il proprio brand, Vicenzovo, …

Continua »

Succo di frutta Yoga e Coop: i prodotti sembrano molto simili, ma i prezzi sono diversi. Ecco le differenze?

Lo scaffale dei succhi di frutta al supermercato comprende bevande con differenti percentuali di polpa e succo concentrato che confondono le idee a consumatori. Il Fatto Alimentare ha messo a confronto il succo e polpa di pera Yoga (prodotto da Conserve Italia nello stabilimento di Barbiano di Cotignola), con il corrispettivo Coop realizzato dalla stessa azienda ma nello stabilimento di …

Continua »

Dopo la censura dell’Antitrust contro la pubblicità delle gomme da masticare Daygum, Vivident e Mentos, la società ribadisce la fondatezza scientifica dei messaggi

Dopo il nostro articolo di ieri sulla censura decisa dall’Antitrust contro la pubblicità delle gomme da masticare Daygum, Vivident e Mentos (vedi allegato) perchè, contrariamene a quanto vantato nei messaggi non sostituiscono lo spazzolino e la multa di 150 mila euro che la Perfetti Van Melle dovrà pagare, la società in un comunicato stampa precisa che:   “La sanzione è …

Continua »

Le gomme da masticare Daygum, Vivident e Mentos non sostituiscono lo spazzolino. La pubblicità è ingannevole. Multa di 150 mila euro dell’Antitrust alla Perfetti Van Melle

Non è vero che il chewing gum può sostituire lo spazzolino, come è stato detto migliaia di volte negli spot e nella  pubblicità di Daygum Protex, Daygum XP, Vivident Xylit e Mentos Pure White. È questo in sintesi il significato della sentenza dell’Antitrust che accusa la società Perfetti Van Melle di avere ingannato per quasi due anni (dal gennaio 2011 …

Continua »

Ancora guai per la Coca-Cola Company: negli Usa l’acqua vitaminizzata forse dovrà cambiare etichetta, troppi zuccheri e calorie

Negli Stati Uniti la Coca-Cola Company potrebbe essere presto costretta da un giudice federale a modificare etichettatura e pubblicità di uno dei suoi prodotti di punta, la Vitaminwater, acqua vitaminizzata, prodotto già oggetto di una precedente sentenza analoga del 2010. Il magistrato Robert Levy di Brooklyn, New York, ha autorizzato la class action presentata da diverse associazioni di consumatori e …

Continua »

Quali bevande sono amiche dei reni? Uno studio sconsiglia bibite gassate e zuccherate, mentre sembra inferiore il rischio di calcolosi con birra e vino

Non più di una lattina a settimana. È la quantità da non superare se si vuole evitare che bibite gassate e zuccherate facciano aumentare il rischio di sviluppare calcoli renali. La raccomandazione – per alcuni difficile da rispettare, specie in estate – emerge da uno studio pubblicato su Clinical Journal of the American Society of Nephrology, condotto da medici della …

Continua »

Tutti i segreti del gelato artigianale: a fianco dei veri maestri, ci sono le buone gelaterie, le catene con decine di punti vendita e chi usa troppi semilavorati

In Italia non esiste una normativa sul gelato artigianale. Forse per questo negli ultimi anni l’immagine della produzione nazionale è stata affidata alla catena di negozi Grom, un’azienda che produce gelato industriale impiegando ingredienti artigianali, con risultati buoni ma non eccellenti.   La vicenda non è una contraddizione, visto che la definizione stabilita dalle associazioni di categoria, in riferimento al …

Continua »

Il gelato artigianale italiano è a rischio di estinzione, troppe catene, troppi semilavorati e troppa improvvisazione

Nonostante la crisi economica e finanziaria degli ultimi anni, in Italia il numero di gelaterie è in crescita. Da quando ha preso piede l’idea del gelato come business, favorita dal fenomeno Grom, si è registrato un fiorire di catene in franchising, che spesso però nascondono una scarsa attenzione alla “cultura” del prodotto, oppure una “re-interpretazione” da parte dell’industria un prodotto …

Continua »

La bufala delle aranciate con il 20% di succo è finita: dopo 4 anni stop al finto decreto. Il Ministero ammette il flop ma nessuno lo scrive

Il 3 luglio scorso, la Direzione generale per l’igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione ha diffuso una nota in cui afferma che l’incremento dal 12 al 20% di succo di frutta naturale nelle bevande analcoliche a base di frutta è inapplicabile (il cosiddetto “decreto Balduzzi” articolo 8, comma 16 e 16bis del decreto legge n. 158/2012).   …

Continua »

I dolcificanti non combattono l’obesità: il sospetto è che spingano a mangiare di più

Affidarsi alle bevande light nella speranza di perdere peso ed evitare le principali malattie legate all’obesità potrebbe non essere una buona idea. Negli anni scorsi, infatti, un numero crescente di studi ha segnalato che la semplice sostituzione del saccarosio con i dolcificanti – naturali o artificiali – non ottiene i risultati auspicati e, anzi, rischia persino di fare peggio. Per …

Continua »

Arriva “Coca-Cola life” col tappo verde: la moda dei prodotti “naturali” colpisce la bevanda più famosa del mondo, seguita da Kraft, McDonald’s…

coca-cola life

Mangiare e bere naturale è una tendenza dei consumatori di tutto il mondo che le multinazionali cercano di sfruttare proponendo nuovi prodotti salutistici, soprattutto nei settori più critici come le  bevande zuccherate e i fast food.   Una delle aziende attenta a questi mutamenti  è Coca-Cola, che nei giorni scorsi, come riferisce Beverage Daily ha lanciato in Argentina la versione …

Continua »

Santal: ogni confezione da 200 ml contiene due frutti! Ma è proprio così? La frutta si mangia e non si beve!

santal succo 80 pera

Un lettore ci segnala l’etichetta dei succhi di frutta Santal avanzando dubbi sulla presenza di due pere o due pesche in ogni brick, come scritto con una certa evidenza sulla confezione. Ha inoltre trovato scorretta la raffigurazione in cui un succo viene equiparato a due pesche o a due pere, come se fossero prodotti uguali. Va infine precisato che in …

Continua »

New York: stop ai bicchieroni di bibite. Uno studio promuove la proposta del sindaco, ma in tribunale si discute se adottare il provvedimento

bicchiere carta

  La crociata del sindaco di New York, Michael Bloomberg, contro il cibo spazzatura non sembra affatto campata per aria. Proprio nei giorni in cui presso la Suprema Corte sono iniziate le requisitorie per l’appello contro la proposta del primo cittadino di vietare la vendita nei luoghi pubblici di bevande gassate e zuccherate in bicchieri che contengano più di 470 …

Continua »

Succo d’arancia vero o finto? Le fotografie sono tutte uguali ed è facile confondersi. Spesso il primo ingrediente è l’acqua

ace arance succo

Dopo 20 minuti di spesa e un carrello pieno all’inverosimile, finalmente arrivo nel corridoio delle bevande per acquistare una decina di confezioni piccole di succo d’arancia 100% da bere in redazione nei momenti di relax. Non ci sono! Allora decido di comprare le confezioni da litro e qui comincia la guerra delle etichette perché è davvero complicato individuare il prodotto …

Continua »