Home / Risultati della ricerca per: zucchero (pagina 30)

Risultati della ricerca per: zucchero

Sucralosio: è sicuro e non causa tumori secondo l’Efsa. Respinti i risultati dell’Istituto Ramazzini sulla cancerogenicità del dolcificante

zucchero bianco

Secondo l’Efsa (Autorità europea per la sicurezza alimentare) l’edulcorante sucralosio (E955), è sicuro e il  consumo non è correlato  all’insorgenza del cancro. L’Autorità di Parma replica così alle accuse sollevate da uno studio italiano condotto da Morando Soffritti dell’Istituto Ramazzini, che dimostrava l’effetto cancerogeno del dolcificante nei topi. “I dati disponibili non supportano le conclusioni degli autori”, conclude l’Efsa, che …

Continua »

Bressanini: “l’olio di palma è un’isteria collettiva”. Il noto blogger ignora le evidenze scientifiche e scivola sull’olio

Nell’elenco delle bufale e dei falsi miti alimentari che girano in rete Dario Bressanini, in un’intervista su Vanity Fair, cita l’olio di palma. Secondo il noto divulgatore scientifico, accreditato come ricercatore presso il dipartimento di Scienze chimiche e ambientali dell’Università dell’Insubria, “L’isteria collettiva sul tema è infondata: non è diverso dagli altri grassi saturi. La coltivazione delle palme da olio …

Continua »

Il Servizio sanitario nazionale inglese contro bevande zuccherate e junk food negli ospedali. Accordo con alcuni grandi rivenditori e nuovi obiettivi per i prossimi due anni

Le bevande zuccherate e gli snack ad alto contenuto calorico saranno vietati negli ospedali e strutture sanitarie inglesi, a meno che i rivenditori si impegnino a rispettare i nuovi target decisi dal Servizio sanitario nazionale (NHS England), che ha già stipulato un accordo con alcune grandi rivenditori alimentari, come Marks & Spencer e Subway, nell’ambito della lotta all’obesità, al diabete …

Continua »

Gelaterie artigianali vere e finte. In assenza di norme ognuno fa come vuole. Le proposte di legge del M5S. Il parere degli esperti

gelato coni

Le gelaterie che propongono coni dai mille gusti sono sempre più numerose e ormai diventa difficile distinguere i veri professionisti del cono da chi vende  finti gelati “artigianali”. Troppe gelaterie si limitano ad assemblare nelle vaschette un prodotto standardizzato a base di semilavorati, in cui le capacità professionali sono marginali. Tutto ciò è possibile perché manca una normativa che stabilisce …

Continua »

Dalle noci alle bacche di Goji: italiani sempre più amanti dei cibi salutari e dei superfood. I risultati dell’indagine Nielsen “Cibo come medicina”

Legumi, yogurt e bacche di Goji non possono mancare nelle dispense degli italiani. Lo certifica il Global Survey “Health/Wellness: food as medicine” dell’istituto Nielsen, che ha coinvolto 30 mila persone provenienti da 63 Paesi per fotografare l’evoluzione delle tendenze sulle tavole di tutto il mondo. Per il 40% degli intervistati nel nostro Paese la dieta ormai è diventata un vero e …

Continua »

L’Oms chiede agli Stati europei di monitorare il marketing di cibo spazzatura rivolto ai bambini. Indicati i metodi di raccolta dei dati da tv e Internet

bambini tv televisione pubblicità media

L’Ufficio europeo dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), che riunisce 53 paesi, ha chiesto agli Stati di monitorare le pubblicità alimentari rivolte ai bambini e diffuse attraverso la tv e Internet, al fine di combattere il marketing di cibo spazzatura e combattere in tal modo la piaga dell’obesità e del sovrappeso infantile e delle malattie correlate. A questo scopo, l’Oms ha …

Continua »

Esperta dell’agenzia per la sicurezza alimentare e consulente Ferrero: giornalista-nutrizionista accusata di conflitto di interessi in Scozia

0520_nutella_630x420 nute+

Una famosa nutrizionista dell’agenzia per la sicurezza alimentare scozzese Food Standards Scotland (Fss), ospitata spesso in programmi televisivi britannici, è stata accusata di conflitto di interessi per i suoi legami con Ferrero. La notizia è stata diffusa dal sito  FoodNavigator. A portare alla luce il rapporto di Carrie Ruxton con l’azienda di Alba sono stati alcuni recenti report, che hanno …

Continua »

Il metodo Bioimis (e imitazioni) un regime alimentare poco equilibrato che prevede un solo tipo di cibo per pasto. La replica dell’azienda

Hands at the table with empty set

 Il metodo “Bioimis: accademia alimentare”, pubblicizzato con slogan tipo “dimagrisci in modo sano” e presentato come “una svolta epocale nel mondo dell’alimentazione” per affrontare il problema dell’obesità   “adatto a chiunque desideri apprendere come alimentarsi correttamente al fine di migliorare e preservare la propria salute” è stato recentemente censurato come pubblicità ingannevole dall’Istituto di autodisciplina pubblicitaria. In cosa consiste realmente questo …

Continua »

Necessari nuovi studi sui potenziali rischi del colorante E171. Pubblicato il parere dell’Agenzia francese per la sicurezza sanitaria dell’alimentazione sul biossido di titanio

ciambelle glassa dolci

L’Agenzia francese per la sicurezza sanitaria dell’alimentazione (Anses) ha pubblicato il parere che le era stato richiesto dal governo di Parigi sulla sicurezza del biossido di titanio, un additivo noto come E171 e molto utilizzato nel settore alimentare, affermando che “è necessario condurre, secondo modalità e un calendario da definire, gli studi necessari per una perfetta caratterizzazione dei potenziali effetti …

Continua »

Etichette a semaforo: per la Francia e la Gran Bretagna sono uno strumento utile per i consumatori. L’Italia delle lobby dice no, ma intanto si diffondono

In Francia, dopo alcuni mesi di sperimentazione, il Ministero della salute ha approvato un sistema di etichette nutrizionali a semaforo. Si applica ai prodotti alimentari trasformati e sarà adottato dai produttori su base volontaria. Gli alimenti sono classificati secondo un punteggio espresso in lettere (dalla A alla E), abbinato a un colore (da verde scuro a rosso intenso), attribuito in …

Continua »

Würstel di pollo e tacchino senza carne separata meccanicamente? Ecco la lista dei prodotti fatti con vera carne bianca. Mandateci le vostre segnalazioni

wurstel

La carne separata meccanicamente (CSM) è ancora oggi l’ingrediente principale di molti würstel di pollo e tacchino. Questo ingrediente, sconosciuto ai più, è composto dai ritagli di carne che rimangono attaccati alla carcassa degli animali macellati dopo aver rimosso petto, ali, fusi e sovracoscia, oltre a pelle, interiora, zampe e collo. Il recupero viene fatto utilizzando un procedimento meccanico ad …

Continua »

Eataly richiama yogurt al caffè dell’azienda piacentina Podere Cittadella perché potrebbe invece contenere yogurt alla nocciola

Eataly richiama un lotto di yogurt al caffè dell’azienda piacentina Podere Cittadella, per errato confezionamento. Si tratta dello “Yogurt Al Caffè” in confezione da 500 grammi, con data di scadenza 06/05/2017. La stessa azienda ha effettuato il ritiro volontario in via precauzionale di 70 bottiglie di prodotto, dopo aver ricevuto una comunicazione da parte di un consumatore. Il richiamo è dovuto al …

Continua »

Obesità: il commissario Ue alla Salute favorevole a tasse su alcuni ingredienti e prodotti alimentari insalubri. L’atteggiamento della Commissione Ue sullo strumento è “molto positivo”

obesita sovrappeso hamburger junk food 106541056

Secondo il commissario europeo alla Salute, Vytenis Andriukaitis, la tassazione di alcuni ingredienti e prodotti alimentari può essere uno strumento “molto efficace” per affrontare alcuni problemi sanitari, compresa l’obesità. Il commissario lo ha detto prima dell’inizio dell’ultima riunione informale dei ministri europei della Salute, svoltasi a Malta, che in questo semestre ha la presidenza del Consiglio Ue. Sebbene la competenza …

Continua »

Efsa annuncia una nuova valutazione scientifica sugli zuccheri aggiunti per il 2020. Tra gli obiettivi l’elaborazione di un valore limite per l’assunzione quotidiana

zucchero e salute melassa dolcificante 184002786

L’Agenzia europea per la sicurezza alimentare ha annunciato che fornirà un parere scientifico ufficiale sul consumo quotidiano di zuccheri aggiunti entro l’inizio del 2020 su richiesta di cinque paesi del Nord Europa (Danimarca, Finlandia, Islanda, Norvegia e Svezia). Efsa intende anche stabilire un valore limite per l’assunzione giornaliera di zuccheri semplici senza effetti nocivi sulla salute, come aumento del peso, sensibilità …

Continua »

Francia, scelta l’etichetta nutrizionale semplificata. Il ministro della Sanità indica il logo a cinque colori e cinque lettere

In un’intervista al quotidiano Le Parisien, il ministro della Sanità francese, Marisol Touraine, ha annunciato di aver scelto l’etichetta nutrizionale semplificata che potrà essere adottata volontariamente dall’industria alimentare. Si tratta del logo a cinque colori con cinque lettere al loro interno, sostenuto dalle associazioni dei consumatori e avversato dall’industria. La lettera A con il verde scuro indica la valutazione migliore, …

Continua »