Home / Risultati della ricerca per: zucchero (pagina 19)

Risultati della ricerca per: zucchero

Non solo carne, arriva la carica del finto pesce vegetale: dai falsi gamberi al tonno senza tonno

finti gamberi new wave foods

Dopo la carne, il pesce è il grande settore nel quale si stanno affacciando sempre più aziende che propongono succedanei vegetali: tutti dall’aspetto invitante, e soprattutto accompagnati dalla garanzia di avere un impatto ambientale molto inferiore sia a quello delle acquacolture, che a quello del pesce pescato in mare. Ne fa una rassegna lo Smithsonian Magazine, a cominciare dai finti …

Continua »

Incendi in Amazzonia: le grosse responsabilità dell’industria alimentare. L’inchiesta di Valori

incendio foresta

Gli incendi in Amazzonia e, più in generale in Sud America, sono stati al centro dell’attenzione di tutto il mondo durante il mese di agosto. Ma quali sono le responsabilità dell’industria alimentare nella distruzione della foresta tropicale? Ne parla un articolo di Corrado Fontana pubblicato da Valori, che vi proponiamo integralmente. L’Amazzonia e la sua foresta devastata dagli incendi. Nel …

Continua »

Bevande vegetali, come scegliere tra soia, avena e mandorla? La guida della rivista francese 60 Millions de Consommateurs

Dairy free milk substitute drinks and ingredients bevande vegetali

Aumentano i consumatori che a colazione scelgono di sostituire la classica tazza di latte vaccino con una bevanda vegetale. Per questo, gli scaffali dei supermercati sono sempre più affollati di prodotti pensati per soddisfare tutti i gusti. Ci sono bevande a base di cereali, frutta secca, semi e legumi, che si possono trovare nelle versioni senza zuccheri aggiunti o dolcificate, …

Continua »

L’età giusta per lo svezzamento dei bambini? Dipende. Il nuovo documento dell’Efsa

Baby refuses to eat bambino seggiolone svezzamento

A che età bisogna iniziare a nutrire i neonati con alimenti solidi? Alla domanda che tutti i neogenitori si fanno risponde ora l’Efsa, aggiornando le sue ultime linee guida sullo svezzamento del bambini (del 2009, che indicavano l’intervallo tra i quattro e i sei mesi come periodo ideale), con un documento di quasi 250 pagine, ricchissimo di spiegazioni e raccomandazioni …

Continua »

Troppo sale in burger, salsicce e bacon vegetali (ma sempre meno che nella carne): le aziende devono migliorare le ricette

I sostituti vegetali della carne stanno conoscendo un vero e proprio boom, soprattutto in alcuni paesi. Per restare all’esempio più noto, Impossible burger ha già fatto guadagnare all’azienda produttrice statunitense, Impossible Food, oltre 240 milioni di dollari dal momento del lancio, in maggio. Il loro successo è dovuto al fatto che sempre più consumatori sono disposti a dare meno spazio …

Continua »

Sugar tax: perché in Italia è così difficile adottarla? Buona parte dei nutrizionisti e del mondo scientifico è d’accordo, le lobby no

Glass with different kinds of sugar on color background

Il nuovo governo giallo-rosso ha ripreso l’idea della sugar tax lanciata in Italia lo scorso anno dal Fatto Alimentare e lasciata nel cassetto per l’opposizione della Lega. La nostra proposta era di utilizzare i fondi ottenuti da questa tassa sullo zucchero per contrastare l’obesità all’interno di un programma di educazione globale della popolazione controllando la pubblicità rivolta ai bambini, introducendo l’etichetta …

Continua »

La dieta chetogenica: terapia o moda dietetica? La scomoda verità sui regimi alimentari senza (o quasi) carboidrati

dieta chetogenica

Tutti ne parlano e molti la provano: stiamo parlando della dieta chetogenica (Dc) oramai diventata una moda piuttosto diffusa. Viene proposta non solo per il trattamento dell’obesità e del diabete mellito, ma addirittura ‘a livello sperimentale’ nel campo dello sport e dell’anti-aging o come panacea di molte malattie (disturbo bipolare, Alzheimer, ipertensione arteriosa, ecc…). Viene seguita anche da persone normopeso …

Continua »

Coltivare in terreni salini è possibile. Un progetto europeo studia nuove strategie per combattere gli effetti del cambiamento climatico

campi agricoltura biologica 178131419

L’innalzamento del livello dei mari, si sa, è uno degli effetti del cambiamento climatico. Ma una conseguenza spesso dimenticata è che, salendo, l’acqua del mare si infiltra nei terreni aumentando il livello di salinità. I terreni sempre più salini diventano progressivamente meno adatti all’agricoltura. Un team multidisciplinare di scienziati, esperti e agricoltori che insieme partecipano al progetto SalFar (acronimo di Saline …

Continua »

La colazione degli italiani, tra merendine e biscotti. Nel documento Sinu-Sisa ombre di conflitto di interessi con le grandi marche

breakfast with croissants and coffee, top view

Abbiamo voluto analizzare il documento sulla prima colazione pubblicato non molto tempo fa dalla Sinu (Società italiana di nutrizione umana) in collaborazione con la Sisa  (Società italiana di scienza dell’alimentazione). Premesso che gli autori del documento non dichiarano se hanno o meno conflitti di interesse, osservando bene il sito della Sinu nella pagina iniziale compare la lista dei soci sostenitori …

Continua »

Maionese: stessi ingredienti ma il prezzo raddoppia. Confronto tra i marchi leader e quelli del supermercato

Mayonnaise on a dark background. Ingredients mayonnaise

La ricetta è semplice, il costo (teoricamente) abbordabile e il gusto sicuramente apprezzato. Stiamo parlando della maionese, una delle salse più amate dai consumatori, proposta nei supermercati in svariati formati e molteplici versioni. Sugli scaffali si trova la formula classica a fianco del vasetto senza uova, la salsa “light” e quella di soia. Anche se gli ingredienti principali sono più …

Continua »

Ma esiste davvero un biscotto sano? Altroconsumo analizza 168 prodotti tra frollini, biscotti secchi, integrali e ‘senza’

Close up photo of charming lovely hipster playing with cakes pies candies in kitchen preparing for birthday dressed in white woolen pullover isolated over colorful background

C’è chi i biscotti preferisce mangiarli a colazione, chi li accompagna al classico tè delle cinque e chi invece li sgranocchia come snack dolce sul lavoro o davanti alla tv. E infatti le corsie dei supermercati ormai strabordano di decine e decine di tipi di biscotti diversi: secchi, frollini, ripieni, al cioccolato, con frutta secca, integrali, senza zuccheri, senza glutine, …

Continua »

Sugar tax: funziona, ma si può migliorare. Tassiamo le merendine: la proposta dalla Gran Bretagna

Assortment of products with high sugar level

Negli Stati Uniti la tassazione sulle bevande zuccherate, ribattezzata sugar tax, e attiva ormai in sette città, sta portando a risultati più che soddisfacenti, ma potrebbe essere migliorata se, anziché basarsi sul volume, fosse incentrata sulla concentrazione di zucchero. Questo l’esito di uno studio pubblicato su Science da un consorzio di diverse università, tra le quali Harvard e Berkeley, nel quale …

Continua »

Yogurt alla greca della Lidl: un lettore chiede se l’elenco degli ingredienti è corretto

L’elenco degli ingredienti dello yogurt della Lidl è corretta? Se lo chiede un nostro lettore che ci ha inviato una lettera interessante, alla quale ha risposto la catena di supermercati. Ho un dubbio sulla correttezza dell’elenco degli ingredienti dello yogurt alla greca di Milbona (Lidl): “panna (?), proteine del latte, fermenti lattici”. Di solito gli yogurt, per essere definiti tali, …

Continua »

Ikea dice addio alla plastica monouso entro il 2020 e lancia una nuova linea di stoviglie in bioplastica

bicchieri piatti cannucce carta legno

Plastica monouso addio, anche da Ikea. In vista dell’entrata in vigore della normativa europea che dal 2021 vieterà la circolazione ad alcuni oggetti usa e getta, il gigante svedese dell’arredamento ha annunciato che entro il 2020 eliminerà gradualmente tutti i prodotti monouso dall’assortimento – piatti, bicchieri, cannucce – e dai ristoranti dei punti vendita. Inoltre, per i prodotti Ikea si …

Continua »

Borraccia in plastica, alluminio, acciaio o vetro? L’esperto Luca Foltran ci spiega come scegliere il materiale più adatto

borraccia borracce acqua ambienteplastica alluminio acciaio

Grazie alla crescente consapevolezza dell’impatto della plastica sull’ambiente, si stanno diffondendo alternative ecologiche alle bottiglie usa e getta. Tra quelle che stanno riscuotendo maggiore successo c’è l’uso della borraccia, importante, per disincentivare il consumo delle minerali, specie se si considera che gli italiani sono i primi in Europa per consumo di acqua minerale imbottigliata (8 miliardi di bottiglie l’anno) e …

Continua »